Vai direttamente ai contenuti

sei in: Home | video | Brexit, Gozi a 'Voci del mattino'

Video in primo piano

10 domande sugli aiuti di Stato - 1 puntata

10 domande sugli aiuti di Stato - 1 puntata

Risponde Marta Moretti, esperta EIPA

Consiglio Competitività, 30 novembre 2017

Consiglio Competitività, 30 novembre 2017

Gozi riassume i principali temi discussi in Consiglio

Conferenza EUSAIR a Cesenatico

Conferenza EUSAIR a Cesenatico

Gozi: "Fare dell'Adriatico un grande mare delle opportunità"

Gozi su Brexit alla BBC

Gozi su Brexit alla BBC

Intervista alla BBC al termine della missione di due giorni a Londra

Gozi al TG3

Gozi al TG3

"Risparmi da lotta alle frodi, calo infrazioni, recupero aiuti"

Trattati di Roma

Trattati di Roma

Spot della Rai in occasione delle celebrazioni per i 60 anni dei Trattati di Roma.

Ricerca Video

Ricerca avanzata

Parole chiave video

112 (1), acqua (6), adriatico-ionica (1), afghanistan (1), aiuti di stato (6), allargamento (1), ambiente (1), anno europeo (1), anno europeo cittadini (16), antisemitismo (1), asilo (1), berlusconi (1), bilancio comunitario (1), brebemi (1), brevetto ue (3), brexit (4), cittadinanza europea (4), clima (3), club di venezia (3), competitività (1), concorsi (2), concorso (4), consiglio affari generali (4), consiglio europeo (1), contraffazioni (3), corsi (1), crescita (1), crisi economica (2), crocifisso (1), debiti pa (1), dialogo con i cittadini (1), direttive europee (3), diritti umani (1), discriminazione (1), economia digitale (2), elezioni europee (18), epso (1), erasmus (2), euro (2), eurobarometro (1), europa è in città (2), europa=noi (8), europa in città (1), europarlamentari italiani (3), europcom (1), eurospots (3), eusair (1), federalismo fiscale (1), festa dell'europa (10), fiat (1), finanziamenti diretti (1), finanziamenti europei (1), fini (1), fiscal compact (1), fondi europei (1), formazione (7), frodi (1), frodi comunitarie (1), frodi europee (5), generazione euro (4), giornata del malato oncologico (1), golden share (1), grecia (2), immigrazione (9), infrazioni (13), intese contrattuali (1), iran (4), islam (1), israele (3), italia in europa (3), kyoto (1), legge comunitaria (3), legge delegazione europea (4), legge elettorale (1), legge europea (5), lezioni d'europa (3), lingua italiana (3), lobby (1), lotta alle frodi (1), macroregione (3), made in (5), made in the future (2), malato oncologico (2), mediterraneo (2), mercato unico (5), migrazioni (2), mose (5), mostra cittadinanza (1), mostra fotografica (10), muro di berlino (1), nomine ue (2), numero unico europeo emergenza (1), nuovi talenti per l'europa (4), pagamenti pa (1), partenariato di gestione (1), pdl (1), pena di morte (1), premio nobel (3), presidenza di turno (1), presidenza italiana (5), presidenza ue (1), procedure di infrazione (3), promessa dell'ue (2), quirinale (1), referendum britannico (2), religione (1), riconoscimenti professionali (3), roberto adam (1), roma 2017 (1), romaue2017 (6), sandro gozi (41), scoreboard (1), semestre europeo (1), servizi pubblici (1), sicurezza (2), solvit (2), terremoto (1), terremoto mose infrazioni (1), terrorismo (2), tessera professionale (1), tessera professionale europea (1), trattati di roma (4), trattato di lisbona (8), tunisia (1), turchia (1), ventotene (1), welcomeeurope (1), we_welcomeeurope (6)

Gallerie Fotografiche

Newsletter

Brexit, Gozi a 'Voci del mattino'

3 maggio 2017
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo
Il video non è disponibile poiché non hai acconsentito all'uso di cookie di terze parti. Se vuoi modificare la tua scelta o avere maggiori informazioni, consulta la privacy policy.

"Gli obblighi finanziari, di bilancio, sottoscritti dai britannici sino al 2023 rispetto all'Unione Europea, devono per forza, io credo, essere scaglionati negli anni, ma il punto non è tanto la modalità temporale del pagamento ma la cifra, la sua entità. Su questo vi sono chiare divergenze fra Regno Unito e Unione Europea" e sara' "uno dei punti più complessi della trattativa".

Lo ha detto a "Voci del mattino", Radio1 Rai, il Sottosegretario alle Politiche e agli Affari europei, Sandro Gozi.
 
"Va considerato - rileva comunque Gozi - che in Gran Bretagna siamo in piena campagna elettorale e la Brexit di fatto occuperà interamente la scena politica. Pertanto è abbastanza comprensibile che vi siano dichiarazioni dure in questa fase. D'altra parte, è verosimile che Theresa May vinca le elezioni. In tal modo avrà davanti a sè un mandato chiaro di diversi anni. E credo che per noi possa essere un vantaggio sapere che l'interlocutore che avremo davanti a giugno sarà lo stesso che seguirà tutto il negoziato della Brexit. Anche, qualora le cose andassero bene, dopo il 2019, per la fase attuativa degli accordi".

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati