Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: referendum

Ricerca per parole chiave: referendum

«Rischio-caos, in Europa sperano nel sì»

"Ovunque vado la prima cosa che mi chiedono è una previsione sul referendum" spiega il Sottosegretario Gozi ad Avvenire. "C'è massimo rispetto della scelta dei cittadini, ma davvero tutti sperano che non si interrompa il processo di cambiamento in atto nel Paese. La nostra legge di bilancio? Dimostreremo che non è solo nell'interesse dell'Italia ma anche nell'interesse dell'Europa".

28 ottobre 2016Parole chiave: ,

Sul referendum costituzionale, le ragioni concrete sono tutte dalla parte del sì

Il sottosegretario Gozi interviene su Il Dubbio sul prossimo referendum costituzionale e spiega le ragioni del sì

23 agosto 2016Parole chiave: , ,

Gozi: "Vogliamo conservare o innovare?"

"Se l'Italia è capace di riformare se stessa, avrà molta più forza e voce in capitolo per riformare l'Europa, e c'è un fortissimo bisogno di riformare l'Europa”. Il Sottosegretario Gozi interviene su dopo-Brexit, UE e contesto referendario italiano in un’intervista al quotidiano online Affaritaliani.it: “Serve un'Europa più politica e meno tecnocratica, che torni ai valori fondamentali".

21 agosto 2016Parole chiave: , ,

Dopo la Brexit servono proposte concrete e immediate per giovani e immigrazione

Dall'Europa servono risposte concrete e immediate contro la disoccupazione giovanile, a favore degli investimenti e per dare più corpo alle politiche per l'immigrazione, scrive il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post' riassumendo il suo intervento al Comitato economico e sociale europeo.

13 luglio 2016Parole chiave: , , , ,

"Su migranti e Brexit scelte concrete"

"Ci sarà un nuovo rapporto di partenariato strategico fra Europa e Africa, come chiedeva l'Italia", spiega il Sottosegretario Gozi intervistato da il manifesto. Sul Regno Unito, "è stato scritto nero su bianco che se vorrà concludere qualsiasi accordo nel mercato unico, dovrà accettare tutte le libertà, non solo quelle che piacciono".

30 giugno 2016Parole chiave: , ,

Gozi: «Nessun direttorio. Evitiamo la disgregazione»

"Risposte urgenti e lungimiranti" chiede in un'intervista ad Avvenire il Sottosegretario Gozi che si proietta sulle prossime mosse e auspica un'Italia unita nella battaglia per riportare l'Europa ai "valori che l'hanno fondata".

26 giugno 2016Parole chiave: , ,

Regno Unito-UE e la clausola di recesso: cosa stabilisce il Trattato

Bandiera UEDopo l'esito del referendum britannico "dobbiamo individuare un percorso di uscita della Gran Bretagna che sia certo con un calendario certo", come ha ricordato il Sottosegretario Gozi. Ecco cosa prevede il 'diritto di recesso' introdotto con il Trattato di Lisbona: procedura, tempi e modalità.

25 giugno 2016Parole chiave: , ,

Adesso apriamo il cantiere Europa

"La Brexit apre scenari inediti: seguiranno dei passi formali e dei negoziati, che dovremo condurre con trasparenza e chiarezza, e con dei tempi rapidi. Ma è in momenti come questi che la politica deve rialzare la testa e dimostrare che la storia europea è più forte di chi vuole distruggerla". Così il Sottosegretario Gozi su l'Unità.

25 giugno 2016Parole chiave: , ,

Nel nome di Jo Cox vinca l'Unione

Oggi il Regno Unito è chiamato a fare una scelta storica, i cittadini inglesi potranno scegliere se rimanere o meno in Europa. A loro la decisione, loro al bivio. Ma anche noi italiani, noi europei tutti siamo ad un bivio. Perché quello di oggi sarà uno spartiacque che inevitabilmente investirà tutti. In un senso o nell'altro.

23 giugno 2016Parole chiave: , , ,

Expo 2015, il Club di Venezia discute di strategie di comunicazione

 La comunicazione di Expo 2015, dalla Carta di Milano sull'utilizzo sostenibile delle risorse del pianeta ai casi-studio di alcuni padiglioni nazionali, è uno dei temi che approfondiranno i comunicatori europei a Milano, il 22 e 23 ottobre.

21 ottobre 2015Parole chiave: , , ,

"Anche il Pd voti Mauro presidente a Strasburgo"

Il ministro Ronchi, intervistato dal Giornale, auspica che anche "la sinistra appoggi la candidatura" italiana e chiede "di difendere gli interessi nazionali, al di là degli schieramenti di parte". Riconferma di Barroso? "Guardiamo ai programmi". Referendum irlandese? "Aderirà, abbiamo bisogno di siringata di fiducia".

13 giugno 2009Parole chiave: , ,

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati