Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: migranti

Ricerca per parole chiave: migranti

Bilancio UE, proposta italiana. Gozi: solidarietà non sia a senso unico

Il Governo italiano ha inviato ieri a Bruxelles la propria posizione sul prossimo Quadro fmanziario pluriennale, dal 2021 in avanti. La proposta è di congelare i fondi strutturali per quei Paesi che non rispettano gli impegni sull'accoglienza dei migranti e, più in generale, i valori fondanti dell'Unione Europea.

13 aprile 2017Parole chiave: , , , , ,

"Conti peggiori per tutti: flessibilità necessaria"

L’Italia chiederà maggiore flessibilità a Bruxelles per impostare una manovra espansiva, spiega il Sottosegretario Sandro Gozi intervistato da Repubblica: “Per recuperare produttività e far ripartire il Paese lavoriamo a riforme e investimenti (...) Costi di Brexit, terrorismo e migranti sono i fattori che porteremo nella trattativa con l’UE ”.

14 agosto 2016Parole chiave: , , , ,

"Regge l'accordo Europa-Turchia, la rotta balcanica preoccupa meno"

"L'incontro Putin-Erdogan? Importante ma nelle relazioni UE-Turchia cambia poco", così il Sottosegretario Gozi intervistato dal Mattino. "Nessun profugo può varcare le frontiere finchè non viene identificato, gli accordi lo vietano. Le espulsioni? Deve farsene carico l'intera Europa, si è deciso di investire in accordi con gli Stati africani".

10 agosto 2016Parole chiave: , ,

Gozi: "Sbagliato isolarsi, la priorità è collaborare sulle frontiere esterne"

Il sottosegretario Gozi a La Stampa: "Serve subito una polizia europea. La riforma di Dublino? Un passo avanti, i rifugiati vanno ridistribuiti. Italia sempre sotto osservazione? Stiamo smontando i pregiudizi contro di noi: sulle frodi 15 Paesi mi hanno chiesto un incontro per studiare il nostro modello di prevenzione".

1 maggio 2016Parole chiave: , , , ,

Sui migranti l'UE non sbagli frontiera, si lavori su quella esterna

Sulla crisi migratoria non bisogna sbagliarsi di frontiera, la frontiera su cui lavorare e impegnarsi, lo dico anche agli austriaci, è quella esterna. Lo scrive il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post'.

30 aprile 2016Parole chiave: , ,

Gozi: "In Europa siamo entrati in una nuova fase. Vi spiego perché"

Il sottosegretario Gozi intervistato da l'Unità: "Il nostro Paese sta portando avanti politiche nuove su crescita, immigrazione e asilo: è interesse della Commissione europea avere un'Italia con un ruolo così innovativo".

30 aprile 2016Parole chiave: , , , ,

Ma c'è anche un' altra Europa

"C'è un'Europa che non si arrende, che lotta e continua a costruire un domani migliore. Questa Europa è a Elaionas, in Grecia: sabato ero lì", scrive Gozi sull'Unità. "E ieri, dopo Atene, eravamo a Roma, alla Camera dei Deputati. Perché la storia dell'Unione è nata a Roma, con i Trattati del 1957, di cui celebreremo il sessantesimo anniversario nel 2017".

12 aprile 2016Parole chiave: , , ,

Migranti, bene relazione legale UE su intesa con Turchia

E' importante che domani la Commissione UE si sia impegnata a presentare una comunicazione in cui dimostra la piena conformità dell'accordo UE-Turchia col diritto internazionale sull'asilo, la convenzione di Ginevra, le norme europee. Lo scrive Gozi nel 'Post'.

15 marzo 2016Parole chiave: ,

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati