Vai direttamente ai contenuti

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: lingua italiana

Ricerca per parole chiave: lingua italiana

Brevetto UE, l'adesione italiana

Oggi ho scritto alla Commissaria Bienkowska e alla Presidenza di turno lussemburghese annunciando la decisione italiana di aderire al brevetto unitario dell'Unione Europea, scrive nel suo nuovo 'Post' il Sottosegretario Gozi.

3 luglio 2015Parole chiave: , ,

Brevetto UE, l'Italia aderirà

L'Italia ha annunciato oggi alla riunione del Consiglio Compettivita che aderirà al Brevetto unitario UE. Abbiamo comunque fatto presente in Consiglio che per noi l'aspetto della discriminazione linguistica rimane un fattore di disunione e non di unione. Così il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post'.

28 maggio 2015Parole chiave: , ,

L'italiano in prospettiva

Logo REIIn occasione del Semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'UE, si è svolta a Roma la XV Giornata della REI, Rete per l'eccellenza dell'italiano istituzionale, dal titolo: “L'italiano nel mondo globalizzato: quale presente e quale futuro? La prospettiva europea”. Presente ai lavori anche il DPE, membro della REI fin dalla fondazione.

18 dicembre 2014Parole chiave: ,

Sentenza Tribunale UE. Comunicato del Ministro Moavero

"L'odierna sentenza del Tribunale UE consolida la giurisprudenza europea sulla piena uguaglianza e pari dignità tra le lingue degli Stati membri dell'Unione", commenta il Ministro per gli Affari Europei. "Il principio discriminatorio che prevedeva l'obbligatorietà della conoscenza di alcune lingue (francese, inglese e tedesco) a scapito di altre è stato considerato dal giudice europeo infondato".

16 ottobre 2013Parole chiave:

Bandi di concorso in tutte le lingue, accolto ricorso Italia

Il Tribunale dell'UE ha annullato alcuni bandi di concorso per posti di lavoro nelle istituzioni UE perché scritti, nelle versioni integrali, solo in inglese, francese e tedesco.

18 settembre 2013Parole chiave:

Corte UE: Moavero, riconosciuta parità lingua italiana

Enzo Moavero MilanesiAccolto ricorso italiano contro alcuni bandi di concorso per lavorare nelle istituzioni europee pubblicati solo in francese, inglese e tedesco. Con la sentenza di oggi il Tribunale dell'UE stabilisce un principio di "eguaglianza fra le lingue dei paesi membri". Decisione importante per tutti i cittadini europei.

12 settembre 2013Parole chiave:

Corte di Giustizia UE boccia trilinguismo. Vittoria dell'Italia

La pubblicazione in tre lingue (inglese, francese e tedesco) dei bandi di concorso dell'Unione Europea e l'obbligo di sostenere le prove di selezione in una di queste tre lingue costituiscono una "discriminazione" fondata sulla lingua. E' quanto ha stabilito la Corte di giustizia dell'Unione Europea a cui si era rivolta l'Italia, dopo che il Tribunale dell'Unione aveva respinto il ricorso del nostro Paese per l'annullamento di bandi solo in tre lingue.

28 novembre 2012Parole chiave:

Moavero: "Il no della Corte UE al trilinguismo accoglie le ragioni dell'Italia"

Enzo Moavero Milanesi"Un'importante vittoria del nostro Paese", è il commento del Ministro Moavero riguardo la sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione Europea che stabilisce che la pubblicazione in tre lingue dei bandi di concorso per funzionari UE costituisce una discriminazione fondata sulla lingua. "Sancito il pieno riconoscimento delle pari opportunità per tutti i cittadini".

27 novembre 2012Parole chiave:

Bando in tre lingue, annullato concorso CESE

bilanciaLa Corte di Giustizia dell'Unione Europea accoglie il ricorso dell'Italia. L'avviso pubblicato in sole tre lingue (inglese, francese e tedesco) costituisce una discriminazione linguistica.

2 aprile 2011Parole chiave:

Bando trilingue, Tribunale dell'UE dà ragione a Italia

bilanciaAccolto il ricorso del nostro Paese presentato dopo la pubblicazione nel 2007 sul sito internet dell'EPSO di un "invito a manifestare interesse" in inglese, francese e tedesco. Favoriti i candidati degli Stati Membri in cui le tre tre lingue sono lingue ufficiali, spiega la sentenza.

3 febbraio 2011Parole chiave: ,

Politicamente o linguisticamente corretto?

logo REISi è svolta a Roma la X Giornata della Rete di eccellenza dell'italiano istituzionale, cui aderisce anche il Dipartimento. Al centro dei lavori, l'uso del maschile/femminile per designare cariche e professioni. "Ministro" o "Ministra"? Il criterio prevalente è ancora la scelta personale. Angela Merkel, ad esempio, ha introdotto il titolo Kanzlerin (Cancelliera), che prima non esisteva.

2 dicembre 2010Parole chiave: , ,

N. 52 - 28 settembre

In questo numero: Europa 2020, una chance per l'Italia - Scoreboard, Italia non più ultima nelle infrazioni - Giornata europea delle lingue - Europa=Noi, ecco le prossime tappe - Parità uomo-donna, nuova strategia UE - Youth on the Move - Eurovideo. Interpretare per l'Europa.

28 settembre 2010Parole chiave: , ,

"Sul brevetto europeo pronti a mettere il veto"

Lo ha ribadito il Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, intervenendo a Pisa al convegno "Conoscere le lingue per costruire l'Europa", organizzato in occasione della Giornata europea della lingue. "La proposta della Commissione introdurrebbe di fatto il trilinguismo. E' inaccettabile. No alla cooperazione rafforzata proposta dalla presidenza belga. Bene la proposta spagnola".

27 settembre 2010Parole chiave: ,

Giornata UE delle lingue

multilinguismoLe lingue fanno bene alle imprese, è il messaggio chiave dell'edizione 2010 della Giornata. Il Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, interviene a Pisa al convegno "Conoscere le lingue per costruire l'Europa". Il 24 settembre è stato presentato, a Roma, il videoclip "Interpretare per l'Europa", realizzato da Commissione europea e servizi di traduzione delle Istituzioni UE.

27 settembre 2010Parole chiave: , ,

Commissione Politiche UE approva all'unanimità difesa lingua italiana

Palazzo Madama - Senato - ingressoDal Senato "un forte sostegno all'impegno dell'esecutivo contro ogni ipotesi di discriminazione della lingua italiana e contro ogni tentativo di introdurre un trilinguismo di fatto, basato su inglese, francese e tedesco".

22 settembre 2010Parole chiave:

Bandi di concorso europei. Il Tribunale UE boccia ricorsi italiani

Bandiere UE e ItaliaRespinta la richiesta di annullamento di alcuni bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale in sole tre lingue: inglese, francese e tedesco. Secondo i giudici di Lussemburgo, non esiste discriminazione e i cittadini italiani non sono penalizzati. Annuncia ricorso il ministro Ronchi che al Messaggero dichiara: "Scelta arbitraria, ci batteremo".

16 settembre 2010Parole chiave:

"L'Europa discrimina la lingua italiana, ci batteremo"

Il ministro Ronchi intervistato dal Messaggero osserva che la scelta di pubblicare i bandi di concorso in tre lingue è "una prassi arbitraria della Commissione UE" non giustificata da nessuna norma e "penalizza i candidati italiani".

16 settembre 2010Parole chiave:

UE, Ronchi: "Non accetteremo passivamente l'affermazione del trilinguismo"

Ministro Andrea RonchiIl Tribunale della Corte di Giustizia europea di Lussemburgo ha respinto il ricorso presentato dall'Italia di annullare due bandi di concorso i cui avvisi erano stati pubblicati unicamente in inglese, francese e tedesco.  Il ministro: "Inevitabile procedere con il ricorso".

13 settembre 2010Parole chiave:

N. 50 - 5 agosto 2010

Nel nuovo numero della Newsletter, altri consigli per chi si mette in viaggio in un paese dell'Unione Europea. Dopo aver ricordato di non dimenticare la TEAM, la Tessera Europea di Assicurazione Malattia, e di tenere a mente i vostri diritti in qualità di passeggeri, parliamo del 112 caso di emergenza, della protezione dai raggi solari e delle tariffe per chi usa il cellulare all'estero

5 agosto 2010Parole chiave: , , , , ,

Brevetto UE. Ronchi: Risposta Commissione non cancella nostre preoccupazioni

"Ribadiamo - afferma il Ministro per le Politiche Europee - che la proposta presentata creerebbe una alterazione della concorrenza, penalizzando la competitività del nostro sistema imprenditoriale".

23 luglio 2010Parole chiave: ,

Brevetto UE, lettera di Ronchi a Barnier e Barroso

Brevetto UE%2C lettera a Barnier e BarrosoIl ministro ribadisce al Commissario UE e al Presidente della Commissione "perplessità e riserve" sulla proposta di regime linguistico per i brevetti nell'UE. Guarda anche intervista al Tg1 e leggi il nuovo comunicato.

23 luglio 2010Parole chiave: ,
Video screenshot

Ronchi su lingua italiana

Intervista al Tg1 - 22 luglio 2010

22 luglio 2010Parole chiave:

Ronchi alla Camera: "Cresce interesse per UE del Parlamento italiano"

Camera dei Deputati"Il forte aumento di atti di indirizzo sui progetti e i primi pareri motivati adottati sono la dimostrazione della maggiore attenzione del nostro Parlamento verso le tematiche europee". Così il ministro Ronchi in audizione alla Camera. "E' il risultato dell'accresciuto ruolo dei parlamenti nazionali nel processo decisionale dell'UE".

13 luglio 2010Parole chiave: , , ,

Italia contro il trilinguismo: "Faremo mancare unanimità richiesta"

Il ministro Ronchi ribadisce la sua netta opposizione alla proposta di regolamento per il brevetto europeo, che prevede il trilinguismo escludendo quindi l'italiano. "E' discriminatoria, è un oltraggio alla cultura, all'economia, e alle piccole imprese dell'Italia".

13 luglio 2010Parole chiave: ,

Brevetto europeo. Ronchi, "Inaccettabile posizione di Barroso"

Italia non disponibile a regime basato sulle tre lingue, francese, inglese e tedesco. "E' discriminatorio e penalizzante per le imprese italiane", spiega il ministro Ronchi. " Se la situazione non cambierà, il nostro Paese eserciterà il diritto di veto".

6 luglio 2010Parole chiave: ,

Ronchi, brevetto europeo, "inaccettabile discriminazione della lingua italiana"

Il Ministro per le Politiche Europee critica la proposta di regolamento sul regime linguistico del brevetto dell'UE che introdurrebbe "un regime linguistico fortemente discriminatorio con la presentazione dei brevetti in una lingua, a scelta del proponente, tra inglese, tedesco o francese". A questo punto, dichiara Ronchi, meglio "un'unica lingua, l'inglese".

2 luglio 2010Parole chiave: ,

Lingue e culture alla pari in Europa

È inutile la battaglia contro l'inglese? Il ministro Ronchi risponde al Mondo. "Negare il giusto riconoscimento della nostra lingua nell'UE significa negare il ruolo dell'Italia".

4 giugno 2010Parole chiave:
Video screenshot

Ronchi a La vita in diretta

La vita in diretta - 13 maggio 2010

13 maggio 2010Parole chiave:

Concorsi UE, Ronchi: "Lingua italiana discriminata, faremo ricorso"

Bandiere UE e ItaliaI nuovi bandi favoriscono "l'affermazione di un trilinguismo di fatto" sia nelle "prove di concorso che nella stessa compilazione della domanda (solo in francese, inglese e tedesco). L'Italia farà una battaglia a tutto campo in difesa degli interessi nazionali", annuncia il Ministro. Le interviste a Corriere della Sera, Repubblica Tg1, Tg5 e RDS e un articolo pubblicato su Corriere della Sera-Sette. La Commissione UE assicura: "Dal 2011 concorsi funzionari in 23 lingue".

6 maggio 2010Parole chiave: ,

Il "peso" dell'italiano

Il ministro Ronchi interviene su Corriere della Sera - Sette sul tema della lingua italiana nell'UE rispondendo ad un botta e risposta tra Beppe Severgnini e un lettore del magazine nella rubrica Italians.

6 maggio 2010Parole chiave:

"Alla UE documenti anche in italiano così tuteliamo i nostri imprenditori"

"C'è un 'cartello delle tre lingue', inglese, francese, tedesco, che lavora per gli interessi economici dei rispettivi paesi". Così il ministro Ronchi in una intervista a la Repubblica.

28 aprile 2010Parole chiave:

N. 42 - 13 aprile 2010

Lingua italiana discriminata nei concorsi UE - Professioni, tremila riconoscimenti da Paesi UE nel 2008 - Le nuove tendenze dell'immigrazione in Italia - Euroeventi: Corso sul processo di integrazione europea - Euroeventi: Attuazione della Direttiva Servizi nelle Regioni e negli Enti locali - Anno UE lotta alla povertà, concorso per giornalisti - Eurovideo: Our Europe, Our Union - Euroacronimi: SEAE

13 aprile 2010Parole chiave: , , , , ,
Video screenshot

Ronchi su lingua italiana

Tg1, Tg5 e RDS - 6 e 7 aprile 2010

7 aprile 2010Parole chiave: ,

Lingua italiana esclusa, Ronchi contro la UE

L'ultimo episodio: un concorso a Bruxelles che non prevede i moduli nella nostra lingua. Malumori anche in Confindustria. Intervista del Corriere della Sera al ministro Ronchi.

6 aprile 2010Parole chiave: ,

Concorsi UE: "Inaccettabile discriminazione lingua italiana. Presenteremo ricorso"

I nuovi concorsi dell'Ufficio di selezione del personale dell'UE "continuano a penalizzare la nostra lingua sia nelle prove di concorso che nella stessa compilazione della domanda. Non possiamo assistere passivamente all'affermazione del trilinguismo (inglese, francese e tedesco)".

6 aprile 2010Parole chiave: ,

Le dieci parole del 2009

bandieraDall'ultimo numero della nostra Newsletter, l'Europa vista dal Dipartimento: avvenimenti, attività, iniziative. Da crisi a trattato (di Lisbona) ecco le dieci parole per ripercorrere l'anno appena archiviato.

18 gennaio 2010Parole chiave: , , , , , , , ,

Numero 30 - 15 ottobre 2009

In questo numero: Trattato di Lisbona, manca solo la Repubblica Ceca - Infrazioni, 39 archiviazioni per l'Italia - Le donne nel settore della tecnologia - I giovani e la salute, nuovo portale UE - Eventi: Settimana della Lingua Italiana nel Mondo - Euroacronimi: OAFCN

15 ottobre 2009Parole chiave: , , , ,

Ronchi agli eurodeputati italiani: fare sistema

Parlamento europeoIl Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi ha incontrato a Strasburgo i 72 europarlamentari italiani. Al centro dei colloqui, le priorità strategiche della nuova legislatura e il ruolo della rappresentanza italiana all'interno dell'assemblea di Strasburgo.

13 luglio 2009Parole chiave: ,

REI, il linguaggio delle leggi

Logo della REIVII giornata della Rete di eccellenza dell'italiano istituzionale, dedicata alla qualità redazionale dei testi normativi. Moderatore del dibattito nella sessione pomeridiana, il Capo del Dipartimento per le Politiche Comunitarie, Roberto Adam.

24 aprile 2009Parole chiave: ,

"Abbiamo difeso la dignità della lingua italiana in Europa"

Il Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, soddisfatto per il superamento del trilinguismo nella pubblicazione dei bandi di concorso presso le istituzioni europee.

4 marzo 2009Parole chiave: ,

Lingua italiana, al via una task force

Non parteciperemo più a riunioni dove non è consentita la lingua italiana. Nel Dipartimento, ho costituito una task force che vigila sui siti comunitari. Invito i nostri lettori a inviarci le loro segnalazioni.

2 dicembre 2008Parole chiave: ,

Un giusto riconoscimento alla lingua italiana

Dopo la sentenza del Tribunale di primo grado dell'Unione Europea, "ci auguriamo ora che le istituzioni comunitarie assumano comportamenti più decisi e rapidi per assicurare il principio di pari dignità di tutte le lingue ufficiali comunitarie".

20 novembre 2008Parole chiave: ,

Pari dignità per la lingua italiana

"La difesa dell'italiano è una battaglia che ci vede da anni impegnati nelle istituzioni comunitarie. L'Unione Europea, infatti, ha assunto un comportamento che noi non possiamo condividere, né assecondare passivamente".

18 agosto 2008Parole chiave: ,

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati