Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: juncker

Ricerca per parole chiave: juncker

Gozi: "II nostro ruolo è centrale ma il Fiscal compact va rivisto"

"Il percorso prefigurato nei momenti più bui della crisi è troppo punitivo e irrealistico, bene invece il Piano Juncker", spiega il Sottosegretario Gozi a Repubblica-Affari e Finanza. "Accordo Parigi-Berlino condizione necessaria per rifondare l'Europa, e che l'Europa vada rifondata mi sembra fuor di dubbio".

19 giugno 2017Parole chiave: , ,

UE, Gozi: bene Libro bianco Juncker, Roma tappa importante del processo di integrazione

Consiglio Affari generali"Apprezziamo molto l'impegno e la tempistica scelta dal Presidente Juncker che ha presentato il Libro Bianco prima della Dichiarazione di Roma", dichiara il Sottosegretario Gozi nel commentare la presentazione del Libro Bianco sul futuro dell'Europa. "A Roma, il 25 marzo, vogliamo avviare nuova fase politica. Le celebrazioni per i sessant'anni della firma dei Trattati di Roma non dovranno essere solo un momento celebrativo".

1 marzo 2017Parole chiave: , , , ,

Sui migranti l'UE non sbagli frontiera, si lavori su quella esterna

Sulla crisi migratoria non bisogna sbagliarsi di frontiera, la frontiera su cui lavorare e impegnarsi, lo dico anche agli austriaci, è quella esterna. Lo scrive il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post'.

30 aprile 2016Parole chiave: , ,

«Finita l'era delle cerimonie ben vengano le frasi ruvide. Ora riformare le istituzioni»

"L'Italia - spiega il Sottosegretario Gozi al Corriere della Sera - fa bene ad alzare la voce e a porre le basi di un franco dibattito sulla riforma delle istituzioni dell'Unione che va assunta come impegno a partire dal 2017, l'anno in cui cade il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma". E sottolinea: "Altri la pensano come noi".

17 gennaio 2016Parole chiave: , ,

Migranti, Gozi: Bene Juncker, l'UE ritrovi la sua identità

Commissione Politiche UE della Camera"Le parole di Juncker di oggi sono importanti perchè indicano la forte volontà della Commissione europea di voler voltare pagina rispetto al passato e confermano che le prese di posizione del Governo italiano non sono state vane. Così il Sottosegretario Gozi commenta il discorso del Presidente della Commissione UE al Parlamento europeo.

9 settembre 2015Parole chiave: , ,

Gozi: "Una spinta per uscire dalla logica dell'emergenza"

L'Italia si batterà, spiega il Sottosegretario in un'intervista a la Repubblica, perchè faccia passi avanti la prevenzione dei rischi. "Forse non sarà necessaria riscrivere del tutto i Trattati".

4 maggio 2015Parole chiave: , , ,

«Privilegiare le Pmi più esposte alla crisi»

Il Sottosegretario Gozi parla del Piano Juncker e delle priorità per l'Italia. Sono 98 i "progetti che abbiamo inviato a novembre alla task force europea". E spiega: "Puntiamo su energia, trasporti, digitale, scuola. Sulle Pmi, l'Italia ha insistito in sede di negoziato che la priorità vada a soggetti che hanno sofferto di più con la crisi".

13 aprile 2015Parole chiave: , ,

Occorre dare al Piano Juncker la massima capacità di mobilitazione degli investimenti

L'Italia insieme alla Francia insiste perché il Consiglio Competitività continui ad occuparsi del Piano Juncker per gli investimenti, scrive il Sottosegretario Gozi nel suo Post.

2 marzo 2015Parole chiave:

Eurobarometro, 51% italiani non si sente cittadino dell'UE

eurobarometroIl 26 febbraio è stato presentato a Roma il rapporto Eurobarometro sull'Italia. In cima alle preoccupazioni degli italiani ci sono la disoccupazione e l'economia, ma i dati su cui riflettere sono altri: gli italiani (41%) sono più pessimisti degli europei (28%), il 51% afferma di non sentirsi cittadini dell'UE e il 67% dice di non conoscere i suoi diritti di cittadino europeo.

26 febbraio 2015Parole chiave: , , , , ,

Gozi, da Katainen un grazie all'Italia per aver insistito sul tema degli investimenti

Incontro Gozi - Katainen"Incontro "positivo e costruttivo" stamane con il Vicepresidente della Commissione europea, Jyrki Katainen. E' il giudizio del Sottosegretario Gozi che aggiunge: "Piano Juncker assicuri impatti positivi su istruzione e ricerca. Pieno accordo sul rilancio mercato interno e settori chiave, energia e digitale".

15 gennaio 2015Parole chiave: ,

«Bene la flessibilità. In Europa serve una vera politica economica»

«Sino a qualche anno fa era tabù solo discutere di funzionamento delle istituzioni o di politiche degli investimenti e flessibilità. Oggi, anche grazie alla svolta politica sulla quale abbiamo tanto insistito, non è più così». Così il Sottosegretario Gozi intervistato dal Corriere della Sera.

16 dicembre 2014Parole chiave: ,

Bene Piano Juncker sullo scomputo degli investimenti. Ma è solo il primo passo

Se l'Europa deve fare una nuova politica di investimenti, devono essere scomputati dal Patto anche i cofinanziamenti nazionali e regionali per la politica di coesione, spiega il Sottosegretario nel suo nuovo 'Post'.

4 dicembre 2014Parole chiave: , , ,

Gli interessi di Weber e le idee di Matteo

"Confidiamo nella nascita di una 'nuova generazione europea' e nella certezza di convincere, con la forza dei fatti, almeno alcuni dei sostenitori delle politiche di 'austerità a tutti i costi' degli ultimi anni". Così il Sottosegretario Gozi interviene in un articolo su Europa. "Per cambiare binario serve la cooperazione tra Consiglio e Parlamento UE".

4 luglio 2014Parole chiave: , , ,

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati