Vai direttamente ai contenuti

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: direttive europee

Ricerca per parole chiave: direttive europee

Direttive da recepire: tavoli di coordinamento

L'attività di predisposizione ed approvazione dei decreti legislativi di recepimento di direttive europee viene coordinata dai consiglieri giuridici del Sottosegretario agli Affari Europei attraverso tavoli di recepimento: in questa pagina, l'elenco dei tavoli aperti.

4 febbraio 2016Parole chiave:

Direttive europee recepite nel 2015

Elenco delle direttive europee recepite nel 2015

4 gennaio 2016Parole chiave:

Elenco direttive recepite

In questa pagina, sono elencati con possibilità di lettura tutti i decreti legislativi di recepimento delle direttive europee dalla XV legislatura in poi (dal mese di maggio 2006 ad oggi).

15 dicembre 2015Parole chiave:

Consiglio dei Ministri approva Legge di delegazione europea 2015

Roma - Palazzo ChigiIl Consiglio dei Ministri ha approvato oggi in via definitiva il disegno di legge di delegazione europea 2015 che contiene la delega per l'attuazione di otto direttive europee. Il Sottosegretario Gozi, presente in Consiglio, ha poi fatto il punto sullo stato di recepimento delle direttive UE.

7 novembre 2015Parole chiave: , ,

Legge di delegazione europea 2015, ok da CdM

Palazzo ChigiIl Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare il disegno di legge di delegazione europea 2015 che contiene la delega per l'attuazione di otto direttive europee. Il Sottosegretario Gozi, presente in Consiglio ha anche fatto il punto sullo stato delle infrazioni.

10 settembre 2015Parole chiave: , ,

Direttive da recepire: attività di coordinamento

L'attività di coordinamento consiste nella predisposizione ed approvazione dei decreti legislativi di recepimento di direttive europee, di quelli modificativi e di quelli sanzionatori. L'attività viene coordinata dall’Ufficio legislativo del Ministro per gli Affari Europei nell'ambito di tavoli di coordinamento.

1 settembre 2015Parole chiave:

Riunione del Ciae, istituita cabina di regia per Strategia Adriatico Ionica

Riunione Ciae%2C 26 febbraio 2015Il Comitato interministeriale per gli Affari Europei, riunito a Palazzo Chigi, ha deciso di istituire una Cabina di regia nazionale a cui parteciperanno tutte le amministrazioni centrali e territoriali interessate. Il Ciae ha discusso anche di mercato unico digitale, Expo 2015, stato di recepimento delle direttive e Unione per l'energia.

26 febbraio 2015Parole chiave: , , , , , ,

Direttive europee recepite nel 2014

Elenco delle direttive europee recepite nell'ordinamento italiano nel 2014.

20 gennaio 2015Parole chiave:

Consiglio dei Ministri recepisce due direttive UE

Palazzo ChigiApprovati due decreti in materia di politiche europee che riguardano, in particolare, il settore ambientale. Si tratta di norme per il controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose e norme per prevenire o ridurre gli impatti di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. 

14 marzo 2014Parole chiave:

Via libera del Consiglio dei Ministri al recepimento di 16 direttive UE

Palazzo ChigiIl Consiglio dei Ministri ha approvato in esame definitivo 16 decreti legislativi che recepiscono direttive europee. Tra queste, i diritti dei pazienti all'assistenza sanitaria transfrontaliera e misure per agevolare il riconoscimento delle ricette mediche emesse in un altro Stato membro, prevenzione e repressione della tratta di esseri umani, la lotta contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori, la procedura unica di domanda per il rilascio di un permesso unico.

1 marzo 2014Parole chiave:
Video screenshot

Mercato unico, Italia più virtuosa nel recepire le direttive UE

Vincenzo Celeste, consigliere diplomatico del Ministro per gli Affari Europei, spiega a Spazio Europa (Radio Rai) come si è arrivati a questo risultato.

20 febbraio 2013Parole chiave: , ,

Mercato interno, scende a 0,8% deficit Italia nel recepimento direttive UE

Enzo Moavero MilanesiSi tratta del miglior risultato mai raggiunto e per la prima volta il nostro Paese si colloca al di sotto dell'obiettivo dell'1% fissato dai Capi di Stato e di Governo europei nel 2007. E' quanto risulta dal Quadro di valutazione n. 26, pubblicato oggi dalla Commissione europea. Ministro Moavero: "Premiato l'intenso impegno italiano di questi mesi".

19 febbraio 2013Parole chiave: , , ,

Nella nuova pagella il divario scenderà intorno all'1%

Dopo la recente pubblicazione dello Scoreboard, ecco le anticipazioni della prossima pagella della Commissione UE. Secondo i dati che verranno trasmessi a Bruxelles a fine mese, le norme da convertire scendono a 14. L'Italia tornerà in linea con gli obiettivi concordati. Articolo de Il Sole 24 Ore.

22 ottobre 2012Parole chiave: ,

Rassegna stampa: Direttive UE e risarcimenti

Sentenza della Corte di Cassazione apre all'indennizzo per mancato recepimento della normativa UE. Spetta al ricorrente dimostrare l'esistenza di un nesso causale tra inadempimento e danno subìto. Articolo de Il Sole 24 Ore.

19 maggio 2011Parole chiave:

Scoreboard, i nuovi dati sullo stato del Mercato Interno

ScoreboardLa Commissione europea ha pubblicato il quadro di valutazione che analizza il recepimento delle direttive UE e le infrazioni aperte. Italia ancora fanalino di coda con 112 procedure attive, ma è il paese con la più alta riduzione di provvedimenti. Il deficit di trasposizione (1,3%) resta sopra l'obiettivo UE.

19 febbraio 2009Parole chiave: , ,

Direttive già attuate

26 gennaio 2009Parole chiave:

Direttive non attuate

26 gennaio 2009Parole chiave:

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati