Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: brexit

Ricerca per parole chiave: brexit

«Serve un'Europa più politica e attenta alle questioni sociali»

giornali"Bene le proposte della Commissione UE per far avanzare i diritti sociali" sottolinea Gozi, "il tema è per noi una grande priorità tanto che abbiamo insistito per metterla come punto chiave nella Dichiarazione di Roma". E sui 73 seggi lasciati liberi dal Regno Unito con la Brexit, spiega: "Abbiamo proposto di creare delle liste transnazionali, sarebbe un modo per costruire un'Europa più politica".

28 aprile 2017Parole chiave: , , ,

Consiglio Affari generali, 27 aprile 2017

18 ottobre 2016%3A Consiglio Affari generaliIl Consiglio, riunito in Lussemburgo, ha discusso il progetto di orientamenti per i negoziati sulla Brexit preparando il Consiglio europeo del 29 aprile 2017. Gozi: "Rilanciata proposta di assegnare i 73 seggi lasciati liberi dalla Gran Bretagna facendo votare i cittadini europei su candidati in liste transnazionali".

27 aprile 2017Parole chiave: ,

Brexit: Gozi, con Davis d'accordo su tutela diritti italiani

Sandro Gozi e David Davis"Il Regno Unito sta lasciando l'Unione Europea e non l'Europa. Anche in futuro resterà un partner fondamentale in diversi settori strategici", così il Sottosegretario Gozi al termine dell'incontro con il Ministro britannico per la Brexit, David Davis. "La tutela dei diritti dei nostri connazionali in Gran Bretagna e dei britannici nei rispettivi stati UE resta un tema prioritario".

20 aprile 2017Parole chiave: , ,

Erasmus con Regno Unito è possibile nonostante la Brexit

Il fatto che un domani non ci possa essere un Erasmus è un rischio concreto. Ma possiamo limitare il danno e salvare programmi come l'Erasmus. Dipende da come va il negoziato. Lo scrive nel suo Post il Sottosegretario Gozi.

24 febbraio 2017Parole chiave: , , ,

L'Europa dia sicurezze contro le politiche della paura

L'Europa deve rispondere alle politiche della paura, deve dare nuove sicurezze e nuove opportunità. E' quanto ho detto oggi in occasione della mia visita istituzionale a Praga. Lo scrive nel suo Post il Sottosegretario Gozi.

22 febbraio 2017Parole chiave: , ,

Al via la prima presidenza UE di Malta

Presidenza UE Malta%2C gennaio 2017Malta è per la prima volta alla guida della presidenza di turno dell'UE da quando nel 2004 ha fatto il suo ingresso nell'Unione. Tra le priorità da affrontare, la questione dei migranti. In programma una riunione straordinaria del Consiglio europeo prevista per il prossimo 3 febbraio alla Valletta.

26 gennaio 2017Parole chiave: , , ,

RomaUE2017 occasione per rilanciare una UE che dia sicurezze e protezione

Occorre avviare con l'appuntamento di Roma per il 60# anniversario dei Trattati, il 25 marzo, una spinta a un'Europa che dia più sicurezze e più protezioni. Su questi temi vorremmo che si adottasse, a marzo, una 'dichiarazione di Roma' e si lanciasse un 'processo di Roma' che avvii questo cammino. Così il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post'.

25 gennaio 2017Parole chiave: , , , ,

Berlino rispetti tutte le regole, UE punti su crescita o rischia disgregazione

Ecco le principali considerazioni che ho fatto oggi nel corso di un Forum all'ANSA, scrive nel suo Post il Sottosegretario Gozi.

24 novembre 2016Parole chiave: , , , , , , ,

Brexit, Gozi incontra Barnier: tempistica chiara, negoziato importante anche per futuro UE

Michael Barnier e Sandro Gozi"Il negoziato per il recesso del Regno Unito dall'UE dovrebbe cominciare a metà del 2017 e dovremmo raggiungere l'accordo prima delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo nella primavera del 2019", così il Sottosegretario Gozi al termine dell'incontro a Roma con Michel Barnier, Capo Negoziatore della Commissione europea per la Brexit.

22 novembre 2016Parole chiave: , ,

UE, Gozi: da Club di Venezia modello per rilanciare l'Europa a partire da Trattati di Roma

 Il 10 e 11 novembre si riuniscono a Venezia i comunicatori europei per discutere delle nuove sfide all'indomani della Brexit e a pochi mesi dai 60 anni dei Trattati di Roma. "Da trent'anni il Club di Venezia opera con lo stesso spirito orientato alla migliore comunicazione possibile attorno all'Europa, ai suoi valori, alla sua storia ma soprattutto al suo futuro", spiega il Sottosegretario Gozi che interverrà nella giornata di venerdì.

9 novembre 2016Parole chiave: , ,

Brexit, Londra resti capitale aperta e accogliente

Da incontri odierni con ministro Jones e sindaco Khan, arrivano rassicurazioni per gestire al meglio il rapporto con il Regno Unito post Brexit. E' quanto scrive sul suo Post il Sottosegretario Gozi, in missione a Londra.

7 ottobre 2016Parole chiave: ,

UE, Gozi: da vertice Chigi stato di diritto è nostra priorità

"Rilanciare il progetto UE a partire dalla difesa dei diritti fondamentali significa dire basta ai nazionalismi, ai populismi ai venti xenofobi che soffiano in alcune aree della nostra Europa a 27", ha sottlineato il Sottosegretario Gozi al termine del vertice internazionale a cui seguirà nel pomeriggio al Senato una conferenza. Su Brexit, "una bella prova di buon senso quella espressa dal premier britannico Theresa May".

3 ottobre 2016Parole chiave: , ,

"Europa bloccata dagli egoismi, tocca a noi guidare il rilancio"

"Nessuna rottura, ma senso dell'urgenza per dare una scossa all'Europa" spiega il Sottosegretario Gozi alla Stampa. "Dopo Brexit, dobbiamo e vogliamo essere protagonisti del rilancio dell'Europa. Ma il processo è partito troppo lentamente a Bratislava. Serve un nuovo patto su crescita e sicurezza".

25 settembre 2016Parole chiave: , ,

European Forum Alpbach

Alpbach, ore 20.00: Intervento allo European Forum Alpbach, sessione dedicata al tema "Brexit and the Future of Europe".

29 agosto 2016Parole chiave: ,

Gozi: "Vogliamo conservare o innovare?"

"Se l'Italia è capace di riformare se stessa, avrà molta più forza e voce in capitolo per riformare l'Europa, e c'è un fortissimo bisogno di riformare l'Europa”. Il Sottosegretario Gozi interviene su dopo-Brexit, UE e contesto referendario italiano in un’intervista al quotidiano online Affaritaliani.it: “Serve un'Europa più politica e meno tecnocratica, che torni ai valori fondamentali".

21 agosto 2016Parole chiave: , ,

Da Ventotene a Ventotene

"Senza rilanciare i valori che ci hanno unito per 70 anni, ogni risposta concreta rimarrebbe insufficiente", scrive oggi il sottosegretario Gozi su L'Unità in vista del vertice di lunedì nell'isola simbolo dell'UE. "Per troppi giovani l'Europa è un moltiplicatore di vincoli. Dobbiamo tornare a una UE che dà opportunità".

19 agosto 2016Parole chiave: , , ,

Un rinvio della Brexit non rallenti la spinta all'integrazione europea

L'Europa deve dare risposte urgenti e concrete, che non possono certamente aspettare più di un anno. Lo dichiara il sottosegretario Gozi al Financial Times

18 agosto 2016Parole chiave: , , ,

"Conti peggiori per tutti: flessibilità necessaria"

L’Italia chiederà maggiore flessibilità a Bruxelles per impostare una manovra espansiva, spiega il Sottosegretario Sandro Gozi intervistato da Repubblica: “Per recuperare produttività e far ripartire il Paese lavoriamo a riforme e investimenti (...) Costi di Brexit, terrorismo e migranti sono i fattori che porteremo nella trattativa con l’UE ”.

14 agosto 2016Parole chiave: , , , ,

Dopo il Brexit e contro il terrorismo la priorità è rafforzare la democrazia europea

L'uscita del Regno Unito dall'UE e gli attacchi terroristici hanno cambiato lo scenario politico europeo radicalmente. E politica deve essere la nostra risposta. Lo scrive il Sottosegretario Gozi al termine del Consiglio Affari generali informale di oggi a Bratislava.

25 luglio 2016Parole chiave: , , , ,

Dopo la Brexit servono proposte concrete e immediate per giovani e immigrazione

Dall'Europa servono risposte concrete e immediate contro la disoccupazione giovanile, a favore degli investimenti e per dare più corpo alle politiche per l'immigrazione, scrive il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post' riassumendo il suo intervento al Comitato economico e sociale europeo.

13 luglio 2016Parole chiave: , , , ,

Davanti all'incertezza la forza è ancora nell'Unione (Europea)

Da europeisti impegnati e progressisti, diciamo con forza che solo restando uniti potremo frenare la deriva degli euro scettici e populisti. Perché nessuna crisi può essere fronteggiata da soli. Perché la forza è nell'Unione (europea). Perché soltanto agendo insieme si può avere una reale influenza sulle sfide globali. Lo scrivono in un articolo sulla Stampa, i Ministri Linde, Roth e Grech e i Sottosegretari Gozi, Désir, Marquez e Prouza.

10 luglio 2016Parole chiave: , , , ,

Gozi: «Nessun direttorio. Evitiamo la disgregazione»

"Risposte urgenti e lungimiranti" chiede in un'intervista ad Avvenire il Sottosegretario Gozi che si proietta sulle prossime mosse e auspica un'Italia unita nella battaglia per riportare l'Europa ai "valori che l'hanno fondata".

26 giugno 2016Parole chiave: , ,

Adesso apriamo il cantiere Europa

"La Brexit apre scenari inediti: seguiranno dei passi formali e dei negoziati, che dovremo condurre con trasparenza e chiarezza, e con dei tempi rapidi. Ma è in momenti come questi che la politica deve rialzare la testa e dimostrare che la storia europea è più forte di chi vuole distruggerla". Così il Sottosegretario Gozi su l'Unità.

25 giugno 2016Parole chiave: , ,

Nel nome di Jo Cox vinca l'Unione

Oggi il Regno Unito è chiamato a fare una scelta storica, i cittadini inglesi potranno scegliere se rimanere o meno in Europa. A loro la decisione, loro al bivio. Ma anche noi italiani, noi europei tutti siamo ad un bivio. Perché quello di oggi sarà uno spartiacque che inevitabilmente investirà tutti. In un senso o nell'altro.

23 giugno 2016Parole chiave: , , ,

Gozi e Nardella: Firenze ricorda la deputata Jo Cox e dice no alla Brexit

Gozi e NardellaStasera alle 21,00 il Comune di Firenze illuminerà il David in solidarietà con la Gran Bretagna dopo l'assassinio della Cox e a favore della permanenza del Paese nell'Unione Europea. Iniziativa voluta dal Sindaco Nardella e dal Sottosegretario Gozi. Aderiscono anche Stoccolma, Parigi, Madrid, Varsavia e Vienna.

21 giugno 2016Parole chiave: , ,

I demoni dell'odio

"L'Europa è libertà, rispetto, tolleranza. È la libertà di manifestare pacificamente le proprie idee, il rispetto delle diversità, la tolleranza per chi non la pensa come noi. E il Regno Unito è sempre stato esemplare per questo, un vero faro di democrazia anche nei momenti più bui del continente europeo", scrive Gozi sull'Unità. "Oggi in Europa i veleni degli estremisti, le loro idee e i loro comportamenti distorti e da condannare violentano il dibattito politico culturale e tutti gli amanti delle democrazia".

17 giugno 2016Parole chiave: , ,

«L'Europa ora viaggerà su 2 binari però con tutti e 28 i suoi vagoni»

Reduce dalle nottate bruxellesi, il Sottosegretario Gozi spiega al Messaggero che "l'intesa è stata un successo per entrambi i fronti, il Regno Unito ha scelto di restare nell'Europa del grande mercato unico". E aggiunge: " L'Italia? Abbiamo lavorato con intenti costruttivi, il 2016 anno cruciale per l'Europa".

21 febbraio 2016Parole chiave: ,

Su migranti e Brexit ci sono le condizioni per trovare un accordo

Accordo politico sul corpo di polizia europea delle frontiere e revisione di Dublino, Grecia e Brexit, i temi affrontati nel suo 'Post' dal Sottosegretario Gozi al termine del Consiglio Affari Generali dell'UE.

16 febbraio 2016Parole chiave: , , ,

Comitato Interministeriale per gli Affari Europei (CIAE), 3 febbraio 2016

Ciae%2C 3 febbraio 2016Il CIAE si è riunito il 3 febbraio 2016 sotto la presidenza del Sottosegretario Gozi. Al centro dei lavori, il Programma di lavoro della Presidenza olandese, le politiche migratorie, le procedure di infrazione, la revisione del Quadro Finanziario Pluriennale e il referendum britannico.

3 febbraio 2016Parole chiave: , , , , ,

Comitato Tecnico di Valutazione, 15 gennaio 2016

 Priorità della presidenza olandese, revisione del regolamento di Dublino, real driving emission, referendum britannico e consultazioni pubbliche. Questi i temi affrontati dal Comitato Tecnico di Valutazione, istituito presso il Dipartimento Politiche Europee.

15 gennaio 2016Parole chiave: , , ,

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati