Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Ricerca per parole chiave: Roma 2017

Ricerca per parole chiave: Roma 2017

#RomaUE2017, sessant'anni dei Trattati di Roma

Official logo%2C 60th of the Treaties of RomeNel 2017 ricorrono i 60 anni della firma dei Trattati di Roma, considerati come uno dei momenti storici più significativi del processo di integrazione europea. Il Dipartimento Politiche Europee promuove, in coordinamento con le istituzioni italiane ed europee, un ciclo di iniziative ed eventi. Il 6 luglio a Torino, tavola rotonda dal titolo "Visioni dall'altro occidente: crisi e prospettive dell'esperienza europea".

26 giugno 2017Parole chiave: , ,

Iniziative realizzate

Raccolta, in ordine cronologico, delle iniziative, i progetti e gli eventi organizzatie nel 2017 in occasione delle celebrazioni per i 60 anni dei Trattati di Roma.

19 marzo 2017Parole chiave:

Stati generali della Generazione Erasmus

Stati generali Generazione ErasmusSi è svolto a Roma il primo Consiglio Italiano degli Stati Generali della Generazione Erasmus. Oltre 200 studenti impegnati a confrontarsi su temi di interesse per l'Europa dei giovani per elaborare un documento da consegnare ai decisori politici il prossimo 25 marzo. Gozi: "Erasmus, la la più importante storia di successo dell'Europa. Servono più risorse, obiettivo è arrivare a 300mila studenti italiani coinvolti".

24 febbraio 2017Parole chiave: , , ,

"WE_WelcomeEurope", concorso per i 60 anni dei Trattati di Roma

Logo 60 anni dei Trattati di Roma"WE_WelcomeEurope: speranze e idee per l'Unione del futuro" è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I e II grado che devono realizzare un video o un album fotografico per raccontare i punti di forza dell'Europa di oggi e immaginare e costruire l'Europa del domani. Entro il 17 febbraio 2017.

5 dicembre 2016Parole chiave: ,

"WE_WelcomeEurope", Giannini e Gozi lanciano un concorso per i 60 anni dei Trattati di Roma

Un video o un album fotografico che sia capace di raccontare i punti di forza dell'Europa di oggi, per immaginare e costruire l'Europa del domani. "WE_WelcomeEurope" è promosso da MIUR e Dipartimento Poltiche Europee e rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di I e II grado italiane. Gozi: "Rilancio del progetto europeo deve partire dai giovani". Entro il 17 febbraio 2017.

30 novembre 2016Parole chiave: ,

Comunicare in Europa: le nuove sfide e la gestione dei fenomeni migratori

Venezia%2C 10 novembre 2016Il 10 e 11 novembre 2016, Venezia ha ospitato la sessione autunnale del Club di Venezia, l'organismo informale che riunisce da 30 anni i responsabili della comunicazione istituzionale degli Stati dell'UE (membri e candidati) e delle istituzioni europee. Tra i temi affrontati, anche la Brexit e l'analisi delle campagne di comunicazione e le azioni comunicative contro il terrorismo internazionale.

11 novembre 2016Parole chiave: , , ,

Discorso di apertura alla conferenza "Europa: Stato di diritto e Stato dei diritti"

Intervento di apertura del Sottosegretario Sandro Gozi alla conferenza "Europa: Stato di diritto e stato dei diritti", svoltasi lunedì 3 ottobre 2016 presso la Sala Koch del Senato della Repubblica.

11 ottobre 2016Parole chiave: ,

Conferenza "Europa: Stato di diritto e stato dei diritti"

3 ottobre 2016%2C Senato%3A Conferenza sullo stato dei dirittiLunedì 3 ottobre 2016, presso la Sala Koch del Senato della Repubblica, si è svoltola conferenza "Europa: Stato di diritto e stato dei diritti", organizzata dal Dipartimento Politiche Europee. Dopo i saluti istituzionali del Presidente del Senato, Pietro Grasso, il Sottosegretario Sandro Gozi ha aperto i lavori.

3 ottobre 2016Parole chiave: ,

Gozi, con Malta piena sintonia su priorità prossima presidenza

Ian Borg e Sandro Gozi"La gestione del processo di uscita della Gran Bretagna dall'UE dopo la Brexit e della complessa crisi dei migranti saranno le due più gravose sfide per la prossima presidenza UE maltese". Così il Sottosegretario Gozi al termine dell'incontro con il Sottosegretario Borg. "Abbiamo creato un gruppo di lavoro congiunto in vista di Roma 2017".

28 settembre 2016Parole chiave: ,

"Europa bloccata dagli egoismi, tocca a noi guidare il rilancio"

"Nessuna rottura, ma senso dell'urgenza per dare una scossa all'Europa" spiega il Sottosegretario Gozi alla Stampa. "Dopo Brexit, dobbiamo e vogliamo essere protagonisti del rilancio dell'Europa. Ma il processo è partito troppo lentamente a Bratislava. Serve un nuovo patto su crescita e sicurezza".

25 settembre 2016Parole chiave: , ,

"Svolta in sei mesi o l'Unione finisce"

"Senza risposte sul Migration compact, chiuderemo accordi con i Paesi sub-sahariani" avverte il Sottosegretario Gozi intervistato da Avvenire. "Sul deficit non facciamo dispetti ma chiediamo ciò che ci spetta. Flessibilità utile per la crescita. Referendum? Le cancellerie temono che vinca l'immobilismo."

20 settembre 2016Parole chiave: , , , ,

60 anni dei Trattati di Roma

Il 25 marzo 2017 ricorrono i 60 anni della firma dei Trattati di Roma, considerati come uno dei momenti storici più significativi del processo di integrazione europea

14 settembre 2016Parole chiave: ,

Protocolli d'intesa per i 60 anni dei Trattati di Roma

I protocolli d'intesa firmati dal Dipartimento Politiche Europee in occasione dei 60 anni dei Trattati di Roma.

10 giugno 2016Parole chiave: ,

Convegno "Da Roma a Lisbona e oltre"

Lunedì 11 aprile 2016, presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati, si è svolto il convegno "Da Roma a Lisbona e oltre - la costruzione di una nuova comunità politica", organizzato dal Dipartimento Politiche Europee. Dopo i saluti istituzionali del Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha aperto i lavori il Sottosegretario Sandro Gozi. Guarda le foto dell'evento.

10 giugno 2016Parole chiave: ,

Concessione del logo ufficiale

Il logo, selezionato dopo un concorso che ha coinvolte le scuole italiane di ogni ordine e grado, può essere concesso per iniziative attinenti alle celebrazioni per il 60° anniversario dei Trattati di Roma. Online, le linee guida per la concessione del logo e il modulo di richiesta.

10 giugno 2016Parole chiave:

60 anni dei Trattati di Roma, il Ministro Giannini e il Sottosegretario Gozi premiano il logo di Roma 2017

Logo Roma 2017L'opera premiata intitolata 'Noi' è stata realizzata da Norma Galdieri, studentessa del Liceo artistico G. Giovagnoli di San Sepolcro (AR). Menzione speciale alla quinta GB del Liceo Artistico Francesco Orioli di Viterbo. La consegna dei riconoscimenti si è svolta in Campidoglio, a Roma, presso la Pinacoteca "Pietro da Cortona".

31 maggio 2016Parole chiave: , ,

Diritto d'asilo e lotta al terrore sono le priorità dell'Europa

Oltre Roma e Lisbona, la festa per l'anniversario della UE può trasformare la crisi di identità politica e istituzionale in una occasione di rilancio. L'articolo del Sottosegretario Sandro Gozi e di Margarida Marques, Segretario di Stato portoghese per gli Affari europei, pubblicato sul Corriere della Sera.

9 maggio 2016Parole chiave: ,

Protocollo d'intesa Dipartimento Politiche Europee e Anci

partimento per le Politiche Europee e Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie e lo Sport hanno firmato con l'Associazione Nazionale Comuni Italiani un Protocollo di intesa per promuovere e realizzare iniziative comuni in occasione della celebrazione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma.

4 maggio 2016Parole chiave: ,

Trattati di Roma, Presidenza del Consiglio e ANCI insieme per celebrare il 60° anniversario

22 aprile 2016%2C Nicotra e AgostiDipartimento per le Politiche Europee e Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie e lo Sport hanno firmato oggi con l'Associazione Nazionale Comuni Italiani un Protocollo di intesa per promuovere e realizzare iniziative comuni in occasione della celebrazione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma.

22 aprile 2016Parole chiave:

Ma c'è anche un' altra Europa

"C'è un'Europa che non si arrende, che lotta e continua a costruire un domani migliore. Questa Europa è a Elaionas, in Grecia: sabato ero lì", scrive Gozi sull'Unità. "E ieri, dopo Atene, eravamo a Roma, alla Camera dei Deputati. Perché la storia dell'Unione è nata a Roma, con i Trattati del 1957, di cui celebreremo il sessantesimo anniversario nel 2017".

12 aprile 2016Parole chiave: , , ,

UE, necessario un nuovo modello o rischiamo la disintegrazione

Un nuovo modello per l'Europa è assolutamente necessario: se l'Europa rimane nello status quo sarà l’inizio della disintegrazione e fra 60 anni non avremo nulla da festeggiare. Lo scrive nel 'Post' il Sottosegretario Gozi.

11 aprile 2016Parole chiave: ,

Così costruiremo una nuova Europa

Articolo pubblicato su la Repubblica a firma di Gozi, Grech, Hubner, Koenders e Korcok che domani parteciperanno alla conferenza "Da Roma a Lisbona e oltre". "Occorre una risposta rapida e adeguata per ognuna delle sfide che l'UE deve affrontare. L'Europa deve ritrovare un nuovo slancio politico. Ripensare la propria missione. E possibilmente riformare il proprio funzionamento"

10 aprile 2016Parole chiave: ,

UE, Gozi: cambiare l'Europa per salvarla

Gozi%2C videomessaggio"Oggi e domani saremo in Grecia per incontrare il Presidente Tsipras e verificare l'attuazione del piano UE-Turchia", dichiara il Sottosegretario Gozi che annuncia: "Lunedì lanceremo con un convegno alla Camera una serie di iniziative politiche e culturali in vista delle celebrazioni per i sessant'anni dalla firma dei Trattati di Roma. Uscire dallo status quo e rilanciare l'Europa è il miglior modo di celebrare la nostra Unione".

8 aprile 2016Parole chiave: , , ,

Migranti, Gozi: in Grecia per verificare corretta attuazione accordo UE-Turchia

L'8 e il 9 aprile il Sottosegretario Gozi partecipa alla missione in Grecia promossa dal Ministro degli esteri olandese Bert Koenders. L'esito della missione sarà discussa anche nel corso del Convegno "Da Roma a Lisbona e oltre, la costruzione di una nuova comunità politica" in programma il prossimo 11 aprile a Roma.

6 aprile 2016Parole chiave: , , ,

Protocollo d'intesa Dipartimento Politiche Europee e Parlamento europeo

Italia e UEIl Protocollo riguarda lo sviluppo di Strategie comuni per la preparazione delle Celebrazioni del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma che ricorrerà il 25 marzo 2017. L'accordo s'inserisce nell'ambito delle pluriennali relazioni tra Parlamento europeo e Dipartimento Politiche Europee in tema di comunicazione sull'Europa.

17 marzo 2016Parole chiave: ,

L'Europa della cittadinanza

"Rilanciare l'Europa partendo dai valori fondamentali, dalle nuove opportunità e dalla cittadinanza attiva. E' l'impegno che ci siamo assunti al Vertice di Venezia: italiani e francesi uniti per lottare contro la dittatura della paura e rifondare l'Europa della speranza". Lo scrive su l'Unità il Sottosegretario Gozi.

10 marzo 2016Parole chiave: , ,

Concorso logo "Dal mercato comune all'Europa dei cittadini"

Il concorso è promosso dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dal Dipartimento Politiche Europee in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma (25 marzo 2017) ed è aperto a tutte le scuole di ogni ordine e grado di istruzione.

3 marzo 2016Parole chiave: ,

Comitato Tecnico di Valutazione, 12 febbraio 2016

CTV%2C 12 febbraio 2016Quattro i temi affrontati nel corso della decima riunione del Comitato Tecnico di Valutazione: la Pianificazione dello spazio marittimo, l'Accordo di partnership con la Commissione europea in tema di aiuti di Stato, la revisione del Quadro Finanziario Pluriennale, il 60° Anniversario della firma dei Trattati di Roma

15 febbraio 2016Parole chiave: , ,

60 anni dei Trattati di Roma, al via concorso per il logo

italia e ueL'iniziativa è aperta fino al 1 aprile ed è rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado di istruzione. Il progetto (logo e slogan) vincitore sarà utilizzato nelle comunicazioni istituzionali legate alla Celebrazione. Disponibile il bando del concorso e un approfondimento dedicato ai Trattati di Roma.

4 febbraio 2016Parole chiave: ,

Ecco perché l'Italia pone il tema di un'ampia riforma dell'Unione Europea

Flessibilità di bilancio e emergenza migranti, riforma dell'Unione Europea e anniversario dei Trattati di Roma. Sono i temi toccati dal Sottosegretario Gozi nel suo 'Post'.

3 febbraio 2016Parole chiave: , ,

Comitato Interministeriale per gli Affari Europei (CIAE), 3 febbraio 2016

Ciae%2C 3 febbraio 2016Il CIAE si è riunito il 3 febbraio 2016 sotto la presidenza del Sottosegretario Gozi. Al centro dei lavori, il Programma di lavoro della Presidenza olandese, le politiche migratorie, le procedure di infrazione, la revisione del Quadro Finanziario Pluriennale e il referendum britannico.

3 febbraio 2016Parole chiave: , , , , ,

Comitato Tecnico di Valutazione, 29 gennaio 2016

CTV%2C 29 gennaio 2016Pianificazione spazio marittimo, infrazioni, revisione del Quadro Finanziario Pluriennale, anniversario dei Trattati di Roma, Unione per l'energia. Questi i temi affrontati dal Comitato Tecnico di Valutazione, istituito presso il Dipartimento Politiche Europee.

29 gennaio 2016Parole chiave: , , ,

"From Rome to Lisbon and beyond"

"From Rome to Lisbon and beyond" (Da Roma a Lisbona e oltre) è il titolo della conferenza organizzata il 12 gennaio scorso dal governo maltese a La Valletta, cui ha partecipato il Sottosegretario Gozi. Si tratta del primo appuntamento che segna l'avvio delle iniziative per celebrare i 60 anni dei Trattati di Roma.

20 gennaio 2016Parole chiave: , ,

«Finita l'era delle cerimonie ben vengano le frasi ruvide. Ora riformare le istituzioni»

"L'Italia - spiega il Sottosegretario Gozi al Corriere della Sera - fa bene ad alzare la voce e a porre le basi di un franco dibattito sulla riforma delle istituzioni dell'Unione che va assunta come impegno a partire dal 2017, l'anno in cui cade il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma". E sottolinea: "Altri la pensano come noi".

17 gennaio 2016Parole chiave: , ,

Per salvaguardare l'Unione Europea occorre rilanciarne il progetto

L'Unione Europea deve ritrovare con urgenza la consapevolezza e la determinazione necessarie ad affrontare le sfide di oggi, scrive il Sottosegretario Gozi nel suo 'Post'. L'orizzonte è il 2017, quando ci ritroveremo a Roma per l'anniversario dei Trattati del 1957. Nei prossimi mesi proporremo una serie di occasioni di confronto e di dibattito sul futuro del nostro progetto comune.

14 gennaio 2016Parole chiave:

La civiltà e la barbarie, il destino dell'Europa

Dai drammatici fatti della Turchia al progetto di ripensamento dell'Unione Europea. Per il Sottosegretario Gozi, in un articolo su l'Unità, "se è vero che Europa significa innanzitutto diritti, libertà fondamentali e sicurezza, da qui dobbiamo partire". E avverte: "Il 25 marzo 2017 non possiamo celebrare i 60 del Trattato di Roma dandoci pacche sulle spalle. Roma 2017 è un impegno politico che dobbiamo assumere".

13 gennaio 2016Parole chiave: , ,

"From From Rome to Lisbon and beyond", conferenza a Malta

Il Sottosegretario Gozi interviene alla conferenza "From Rome to Lisbon and beyond - The old Continent, young people and the future of the European project", a Malta.

12 gennaio 2016Parole chiave:

Gozi: nuove regole per cambiare la UE o si disintegrerà

"Se l'Europa resta ferma si disintegra", avverte a Repubblica il Sottosegretario Gozi, "per questo a marzo 2017, quando festeggeremo i 60 anni appunto del Trattato di Roma, vogliamo lanciare un processo che porti alla riforma dell'Unione».  E spiega: "Dobbiamo rilanciare l'idea di un'Europa a due cerchi, con al centro i Paesi della moneta unica".

11 gennaio 2016Parole chiave: ,

Gozi a Malta per conferenza sul futuro dell'Europa

prova 3"From Rome to Lisbon and beyond - The old Continent, young people and the future of the European project" è il titolo della conferenza che si tiene il 12 gennaio 2016 a Malta sul futuro del progetto europeo. L'intervento di apertura è affidato al Sottosegretario Gozi.

10 gennaio 2016Parole chiave: ,

«Giusto tener conto del lato psicologico meglio approfondire prima di decidere»

"L'abolizione del reato di clandestinità renderebbe più semplici e più rapide le espulsioni di chi non ha diritto di rimanere in Italia", spiega al Messaggero il Sottosegretario Gozi, ma "affrontare il tema della sicurezza oggi, vuol dire tenere conto di tutti gli aspetti psicologici e di percezione pubblica. E alla luce di questo, il governo prenderà una decisione la prossima settimana».

9 gennaio 2016Parole chiave: , ,

"Juncker? Ha il passo del gambero"

Il sottosegretario Gozi ad Avvenire: «Sul caso banche, stiamo ancora valutando se fare ricorso alla Corte UE. A Portogallo e Germania vantaggi a noi negati». L'infrazione sulle impronte ai migranti? «La UE dimentica quanto facciamo in loro soccorso» La flessibilità sui conti: «Non si può ricontrattarla ogni settimana».

27 dicembre 2015Parole chiave: , , , ,

Relazione programmatica 2016

Relazione programmatica 2016Il Sottosegretario per gli Affari Europei, Sandro Gozi, ha presentato al Consiglio dei Ministri la Relazione programmatica per l'anno 2016. "Ecco le sfide che ci attendono: la più grande, superare la crisi di fiducia nel progetto europeo", scrive Gozi. La Relazione è stata trasmessa al Parlamento.

24 dicembre 2015Parole chiave: , ,

«Non cerchiamo lo scontro ma è sempre possibile fare ricorso alla Corte di Giustizia»

Il Sottosegretario Gozi intervistato dal Corriere della Sera all'indomani della lettera della Commissione UE sul salvataggio delle banche. "Le regole comuni dell'Europa non hanno una vita propria sganciata dalla realtà dei singoli Stati. Ci aspettiamo che l'Europa cambi musica, serve una riforma di come funziona l'UE". E spiega: "Nel 2017 saranno 60 anni dal Trattato di Roma. Quello sarà il momento di proporre una forte riforma dell'Unione e dobbiamo prepararla nel 2016".

24 dicembre 2015Parole chiave: ,

"Quest'Europa non ci piace, la cambieremo per davvero"

Il sottosegretario Gozi intervistato da La Stampa:"Siamo stanchi di tecnocrazia e rinvii tattici. Chiameremo la Francia per studiare nuove politiche sulla crescita". E annuncia: "Vorremmo chiamare tutti i capi di Stato e di governo nella Sala degli Orazi e Curiazi al Campidoglio in occasione del 60° anniversario del Trattato di Roma. Non sarà un giorno celebrativo, ma una grande opportunità da cogliere politicamente».

20 dicembre 2015Parole chiave:

Cambiare l'Europa. Ora si può

Si chiude un anno drammatico per l'Europa e per il mondo. Nel 2016 dobbiamo porre le basi del rilancio europeo, affinché i 60 anni del trattato di Roma, nel 2017, non siano un semplice momento celebrativo, ma l'avvio di un nuovo processo di integrazione politica. Lo scrive il Sottosegretario Gozi in un articolo su l'Unità.

20 dicembre 2015Parole chiave:

Gozi, bilaterale con Olanda: "Incontro positivo e molto utile"

Gozi piccola Bert Koenders"Abbiamo avuto un approfondito scambio di vedute sulla situazione in Europa e sulla necessità di contrastare con i fatti la retorica dei movimenti populisti", ha spiegato il Sottosegretario agli Affari europei, Sandro Gozi, al termine dell'incontro bilaterale con il Ministro degli Esteri olandese, Albert Gerard Koenders.

9 dicembre 2015Parole chiave: , ,

La sinistra unita è la marcia per far correre l'Europa

"Rilanciare l'Europa richiede coraggio e visione politica", scrive sull'Unità il Sottosegretario Gozi che auspica una "volontà politica di costruire, in particolare nella zona euro, un governo veramente democratico e sociale, una nuova politica economica, per attuare le scelte dei leader politici e dei parlamenti e non delle tecnocrazie eco-finanziare".

6 dicembre 2015Parole chiave: ,

«Atene alleato chiave per un'Europa più democratica»

Per l'Italia la Grecia è un alleato chiave in Europa per ottenere una governane economica più democratica e per lanciare la macroregione adriatico-ionica. Lo spiega all'Unità il Sottosegretario Gozi che lancia 'Roma 2017': "I sessant'anni del Trattato di Roma devono essere un momento di celebrazione ma devono essere anche un periodo di rilancio politico"

27 ottobre 2015Parole chiave: , , , , , ,

tag

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati