Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Sottosegretario | Post di Gozi | Ritorno estrema destra...

Ritorno estrema destra non è una buona notizia per l'Europa

25 settembre 2017Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Il ritorno dell'estrema destra a Berlino non è buona notizia per i tedeschi e per il resto dell'Europa. La Grande coalizione è stata caratterizzata soprattutto dall'immobilismo, hanno fatto poco, non hanno lottato abbastanza sulle disuguaglianze sociali. Si è diffusa una percezione negativa soprattutto durante la crisi dei rifugiati. Anche se penso che la Merkel abbia fatto la scelta giusta e di solito in queste grandi coalizioni, se fanno poco, è il partner più piccolo che ci rimette ed è stato così per gli amici dello Spd.

Penso che il risultato sia una questione di disuguaglianze che ci sono anche in una Germania che cresce. Altro punto da non sottovalutare è il fatto che anche in Germania si è diffusa un'ondata estremista con neonazisti che forse non preoccupano Salvini che ci si è alleato al Parlamento europeo, ma preoccupano molto noi e dovrebbero preoccupare anche Forza Italia che è alleata della Merkel in Europa.

Il debito in Italia sta diminuendo ed è tornata la crescita anche se c'è molto lavoro da fare. L'Italia ha già fatto molte battaglie. Vogliamo continuare su questa via, lo abbiamo fatto negoziando con una persona arcigna come Schäuble, continueremo a farlo col prossimo governo tedesco. E' quanto ho ricordato oggi intervenendo ai microfoni di '6 su Radio 1'.

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati