Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Sottosegretario | Post di Gozi | Bene Draghi i...

Bene Draghi, i suoi suggerimenti vanno nella direzione che condividiamo

23 maggio 2015Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Gli inviti e i suggerimenti del Presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, vanno nella direzione che condividiamo pienamente.

Il Governo italiano, infatti, ritiene fondamentale il superamento delle debolezze e delle lacune istituzionali dell'attuale governance dell'euro. Una governance oggi incompleta e che si è purtroppo limitata, durante gli anni della crisi, ad intervenire sui soli aspetti finanziari, mentre ora deve invece trasformarsi in un vero governo democratico e politico della moneta comune.

Questo significa che dobbiamo fissare anche gli obiettivi di crescita dell'occupazione e della competitività per l'intera zona euro, con una vera politica economica comune, che includa anche gli obiettivi sociali. Occorre una politica di bilancio della zona euro sotto il controllo del Parlamento europeo e dei Parlamenti nazionali.

Inoltre, dobbiamo completare il mercato unico, per costruire in particolare un mercato dei capitali che sappia meglio finanziare le piccole e medie imprese. Proposte che abbiamo presentato come Governo italiano e su cui stiamo lavorando insieme al Partito dei Socialisti e Democratici europei.

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati