Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Normativa | Legge di delegazione europea 2014

Legge di delegazione europea 2014

15 agosto 2015Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

La legge 9 luglio 2015, n. 114 - Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione Europea (Legge di delegazione europea 2014) - è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 176 del 31 luglio 2015. La legge è in vigore dal 15 agosto 2015.

Il provvedimento è stato definitivamente approvato dalla Camera dei Deputati il 2 luglio 2015, dopo che era stato approvato in Senato il 14 maggio 2015 e varato dal Consiglio dei Ministri il 30 ottobre 2014.

Le deleghe inserite nella Legge di Delegazione europea 2014 sono destinate ad arricchire l'ordinamento nazionale o a disciplinare ex novo aspetti della vita giuridica, economica, sociale, sanitaria ed anche etica dei cittadini italiani in ambiti estremamente differenziati, dalla sicurezza degli organi umani destinati ai trapianti all'ordine europeo di indagine penale, dalla restituzione dei beni culturali usciti illecitamente dal territorio di uno Stato membro alla fatturazione elettronica degli appalti pubblici. E ancora, il risarcimento del danno per violazione delle disposizioni antitrust, lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale, la possibilità per gli Stati membri di limitare o vietare la coltivazione di organismi geneticamente modificati sul loro territorio. (approfondimento)

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati