Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Newsletter | L'Europa spiegata agli insegnanti. Dopo Lecce, appuntamento a Torino

L'Europa spiegata agli insegnanti. Dopo Lecce, appuntamento a Torino

31 ottobre 2013Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Oltre 140 docenti hanno partecipato al primo appuntamento del progetto cittadinanza europea per gli insegnanti svoltosi il 22 ottobre a Lecce. E grande partecipazione è attesa anche a Torino, il prossimo 19 novembre.

L'iniziativa, promossa da Dipartimento Politiche Europee, Parlamento europeo e Commissione europea, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, mira a promuovere e sensibilizzare il mondo scolastico sui temi della cittadinanza europea, in occasione dell'Anno europeo dei cittadini 2013. E lo fa attraverso una serie di strumenti didattici presentati in sei incontri che toccheranno l'Italia fino al 25 marzo 2014.

Come ha spiegato Carmela Palumbo (Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e l'autonomia regionale del MIUR), a margine del seminario di Lecce, l'obiettivo è "sensibilizzare il corpo docente a inserire  nell'insegnamento di cittadinanza e costituzione gli aspetti fondamentali del nostro vivere in Europa e soprattutto delle istituzioni europee".

"Spiegare cosa significa cittadinanza europea, quali sono i vantaggi dell'essere cittadino europeo e le opportunità che l'Europa offre - ha sottolineato Massimo Persotti (Dipartimento Politiche Europee) - è l'impegno del Dipartimento perchè conoscenza e consapevolezza sia sempre più diffusa".


Vai al Progetto per insegnanti su cittadinanza europea

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati