Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Mostre itineranti

Mostre itineranti

16 marzo 2017Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Il Dipartimento Politiche Europee, nell'ambito del suo compito istituzionale di comunicare l'Europa a livello nazionale e locale,  realizza e promuove delle mostre fotografiche e documentali itineranti che vengono esposte in tutta Italia.

Le mostre, presentate sul territorio in collaborazione con gli enti locali e le reti di informazione della Commissione europea, sono ospitate nelle scuole, nelle università, nei teatri, o comunque in sedi pubbliche, e  collegate a manifestazioni ed eventi sull’Unione Europea.

 

Nel 2017, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma, il Dipartimento promuove due mostre itineranti:

 

Le mostre sono rivolte a tutti i cittadini, e in particolare ai giovani: la prima fa rivivere con foto e immagini i momenti salienti dell'integrazione europea e gli eventi che ne hanno accompagnato la storia, ed è arricchita da contenuti multimediali accessibili tramite App; la seconda, basata su documenti storici e immagini di archivio e disponibile online nelle 24 lingue dell'UE, propone una riflessione storica e tematica sull'eredità dei Trattati di Roma - nella loro dimensione economica, sociale e internazionale - per l'Europa di oggi.

 

Gli enti interessati possono richiedere informazioni inviando una email a info@politicheeuropee.it

 

Archivio

Calendario delle mostre del Dipartimento (2011-2016)

L'Italia in Europa – L'Europa in Italia. Storia dell'integrazione europea in 150 scatti 
La mostra ritrae i momenti più significativi dell’integrazione europea dalla Guerra Fredda ad oggi: dagli accordi presi dopo la Seconda Guerra Mondiale tra i sei Stati fondatori - tra i quali l’Italia - per garantire la pace in Europa, fino agli avvenimenti più recenti. Obiettivo della mostra è far conoscere, con l’aiuto di immagini storiche, non solo l’Europa e l’azione dell’Italia al suo interno, ma soprattutto il “valore aggiunto” dell’essere cittadini europei.

La Cittadinanza in Europa dall'antichità a oggi
La mostra propone ai visitatori un viaggio nel tempo, per comprendere come il concetto di cittadinanza si sia trasformato nel corso delle civiltà. Foto, immagini, documenti accompagnano i testi in italiano e in inglese sulle varie tappe dello sviluppo storico della cittadinanza, dalla Grecia e da Roma fino al concetto moderno di nazione e quindi alla creazione dell’Unione Europea con i relativi trattati e alla istituzione nel 1992 della cittadinanza europea.

Linea 13: da Ventotene all'Europa (2007-2010)
La mostra, ripercorre le tappe fondamentali della nascita e dello sviluppo dell'Unione Europea raccontando non solo l'Europa delle Istituzioni, ma anche l'Europa dei popoli e dei cittadini durante tutto il processo di costruzione.

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati