Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Eventi | "L'Italia in Europa...

"L'Italia in Europa - L'Europa in Italia", Cesena ospita la mostra dedicata ai 60 anni dei Trattati di Roma

25 novembre 2017Parole chiave: , ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

27-30 novembre 2017%3A locandina CesenaIl Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il Comune di Cesena, Assessorato alla Sostenibilità Ambientale ed Europa, ha organizzato la mostra fotografica "L'Italia in Europa, l'Europa in Italia", tenutasi dal 27 al 30 novembre nel Salone Comunale, Palazzo Albornoz, Piazza del Popolo 10.

La mostra è stata inaugurata lunedì 27 novembre alla presenza del Sottosegretario alle Politiche e agli Affari europei, Sandro Gozi, e del Sindaco di Cesena, Paolo Lucchi.

La mostra, promossa dal Dipartimento per le Politiche Europee in collaborazione con l'Ansa nell'ambito delle Celebrazioni del 60° anniversario dei Trattati di Roma, presenta il percorso di costruzione dell'Unione Europea, l'azione dell'Italia, ma soprattutto il "valore aggiunto" dell'essere cittadini europei.

27 novembre 2017%3A inaugurazione a Cesena"Scorrendo le foto esposte in questa mostra - ha spiegato Sandro Gozi rivolgendosi ai ragazzi e alle ragazze dell'Iti 'Blaise Pascal' e del Liceo Linguistico 'Ilaria Alpi' presenti alla inaugurazione - è possibile capire cosa l'Europa ha fatto in poco più di 70 anni. Siamo passati dalle macerie della seconda guerra mondiale alla alla generazione Erasmus, alla vostra generazione, la generazione delle libertà e di un Europa senza frontiere. Queste fotografie parlano soprattutto ai voi giovani: il presente e il futuro dell'Europa dipendono da voi e da come vorrete vivere la scelta europea".

"Siamo davvero lieri - ha aggiunto il Sindaco Lucchi - di ospitare nella nostra città una esposizione che, con ricchezza di materiali e grazie all'ausilio delle nuove tecnologie, squaderna sotto i nostri occhi gli importanti traguardi di benessere, integrazione, pace raggiunti in questi sessant'anni e ci conferma come far parte dell'Europa offra occasioni di sviluppo e di crescita, preziosissime soprattutto per i giovani".

Ideata e presentata nel 2011, la mostra è stata riorganizzata e arricchita di nuovi contenuti e il linguaggio mediatico è stato adeguato, per coinvolgere maggiormente le giovani generazioni, anche attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie. 

Grazie all'app "L'Italia in Europa" è possibile come in una macchina del tempo rivivere con l’aiuto di immagini storiche e di repertorio gli eventi che hanno segnato il processo di integrazione europea e conoscere non solo il percorso di costruzione dell'Unione e l'azione dell'Italia, ma soprattutto il “valore aggiunto” dell’essere cittadini europei. La mostra – sudpisa in periodi di 10 anni - ritrae i momenti salienti dell'integrazione europea dalla Guerra Fredda ad oggi, focalizzando l'attenzione sia sugli eventi mondiali, sia sugli avvenimenti di costume e società che hanno caratterizzato questi decenni di storia.


Per saperne di più:
Approfondimento sulla mostra 

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati