Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Notizie | Leggi europee a...

Leggi europee, a che punto siamo

23 agosto 2017Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Riprenderà dopo la pausa estiva l'esame dei due disegni di leggi europee che i due rami del Parlamento hanno approvato con modificazioni tra la fine di luglio e l'inizio di agosto. Si tratta della Legge di delegazione europea 2016-2017 che delega il Governo al recepimento delle direttive europee e all'attuazione di altri atti dell'Unione Europea e della Legge europea 2017 che detta disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione Europea.

Il disegno di legge di delegazione europea 2016-2017 è stato approvato, con modificazioni, dal Senato il 2 agosto 2017. Il testo delega il Governo a dare attuazione a 28 direttive europee contenute in un elenco ad hoc. Il provvedimento passa ora all'esame della Camera dei Deputati.

Il disegno di legge europea 2017 è stato approvato, con modificazioni, dalla Camera dei Deputati il 20 luglio 2017. Il testo ora si compone di 19 articoli (suddivisi in 7 capi) che modificano o integrano disposizioni vigenti dell'ordinamento nazionale al fine di adeguarne i contenuti al diritto europeo. Il provvedimento passa all'esame del Senato.


Legge di delegazione europea 2016-2017
Testo all'esame della Camera - A.C. 4620 [.pdf]
Dossier del Senato [.pdf]

Legge europea 2017
Testo all'esame del Senato - A.S. 2886
Dossier della Camera dei Deputati [.pdf]


Per saperne di più:
Approfondimento sulla legge di delegazione europea
Approfondimento sulla legge europea

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati