Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Comunicati stampa | Gozi: ad Ansip...

Gozi: ad Ansip proposta congiunta con Regno Unito su mercato unico digitale

  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

"Un vero mercato unico capace di attrarre innovazione e crescita, un quadro normativo dinamico e aperto al cambiamento, favorire lo sviluppo di infrastrutture e competenze adeguate e incentivare l'adozione di tecnologie nuove o emergenti. Questi sono i quattro principi guida del documento di proposte congiunte che Italia e Regno Unito hanno presentato alla Commissione europea per realizzare un mercato unico digitale in grado di promuovere investimenti, concorrenza, crescita e un'economia digitale sempre più orientata all'innovazione. Siamo convinti che l'Europa dovrebbe diventare la prima scelta per chi vuole fondare una start-up o far crescere un'impresa; che l'Unione europea dovrebbe agire in modo deciso per creare un mercato aperto e flessibile, con un quadro normativo in grado di riflettere la natura dinamica dell'economia europea; che la digitalizzazione e l'innovazione trasformeranno molti aspetti del settore imprenditoriale e quindi occorre assicurare adeguate infrastrutture e competenze per consentire alle imprese di continuare a innovare e crescere; che il mondo imprenditoriale non considera più il digitale come un settore di nicchia, ma come la spina dorsale della sua catena del valore. Gli Stati Membri e la Commissione europea dovrebbero, quindi, individuare gli ambiti nei quali promuovere l'adozione delle tecnologie emergenti e dell'innovazione".

Così Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato per le Politiche e gli Affari europei, sottolineando i punti salienti del documento a firma congiunta con la Baronessa Lucy Neville-Rolfe, Ministra per la proprietà intellettuale, hanno inviato al vice presidente della Commissione Europea Andrus Ansip e ai commissari Günther Oettinger e Elzbieta Bienkowska e che oggi verrà discusso a Bruxelles.

Il paper sintetizza quanto emerso dal Digital Business Forum "Made in the Future" - promosso dal Sottosegretario Gozi e dalla Baronessa Lucy Neville-Rolfe - tenutosi a Roma lo scorso 16 maggio. L'evento dedicato al mercato unico digitale ha visto confrontarsi mondo istituzionale e mondo del business, con un focus su innovazione,  digitale, ruolo delle start-up /scale-up e dell'industria tradizionale. La prima edizione del Digital Business Forum è stata "un grande successo, siamo felici della stretta collaborazione con il Sottosegretario Gozi e siamo ansiosi di proseguire il lavoro sinergico e fattivo con l'Italia sul tema del digitale". Ha sottolineato la Baronessa Lucy Neville-Rolfe, annunciando che la seconda edizione del Forum si terrà a Londra.

Documento congiunto, versione italiana [.pdf - 318 Kbyte]
Joint paper, english version [.pdf - 297 Kbyte]

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati