Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Comunicati stampa | Migranti Gozi: in...

Migranti, Gozi: in Grecia per verificare corretta attuazione accordo UE-Turchia

6 aprile 2016Parole chiave: , , ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo
"A pochi giorni dal via all'accordo UE-Turchia per la gestione dei flussi migratori, saremo in Grecia per accertarci della sua corretta applicazione e quali sono gli ostacoli operativi nel quotidiano. Se sarà necessario, faremo ulteriori pressioni perché tutti rispettino i loro impegni. Quello siglato è un accordo molto complesso quanto necessario. In parallelo vanno gestiti i flussi migratori alle frontiere esterne, anche grazie ad un corpo di polizia europeo. E' questa l'Europa che vogliamo e che intendiamo costruire in vista di Roma 2017. Quella della condivisione delle informazioni, della difesa delle libertà acquisite anche grazie a Schengen, di una politica comune dell'immigrazione".
 
Così il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega agli Affari europei, Sandro Gozi nell'annunciare la sua partecipazione alla missione in Grecia, in programma venerdì 8 e sabato 9 aprile, promossa dal Ministro degli esteri olandese Bert Koenders e alla quale parteciperanno il Ministro slovacco degli Affari esteri ed Europei Miroslav Lajcak; il Sottosegretario di Stato maltese alla Presidenza UE 2017 e fondi dell'UE Ian Borg e il Segretario di Stato portoghese per gli Affari europei Margarida Marques.
 
La delegazione incontrerà il Primo Ministro Alexis Tsipras; il Ministro degli Affari Esteri Nikolaos Kotzias; il Ministro della Difesa Panos Kammenos; il Viceministro dell'Immigrazione Yannis Mouzalas; il Vice Ministro per gli Affari Europei Nikos Xydakis e il Vice Ministro per l'Ordine Pubblico e la Tutela dei cittadini Nikolaos Toskas.
 
Anche dell'esito della missione in Grecia si discuterà nel corso del Convegno "Da Roma a Lisbona e oltre, la costruzione di una nuova comunità politica" in programma il prossimo 11 aprile a Roma presso la Camera dei Deputati (Sala della Regina) a partire dalle ore 10:00. L'appuntamento sarà anche occasione per annunciare il calendario di appuntamenti politici e culturali in vista delle celebrazioni del sessant'anni dalla firma dei Trattati di Roma.
 
Dopo i saluti istituzionali della Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, sono previsti gli interventi del Sottosegretario Sandro Gozi e del Primo Vice Presidente della Commissione europea Frans Timmermans. A seguire interverranno il Ministro degli Affari Esteri ed Europei dei Paesi Bassi Bert Koenders; il Sottosegretario di Stato e Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Slovacchia Ivan Korčok; il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Europei di Malta Louis Grech; il Presidente della Commissione per gli Affari Costituzionali presso il Parlamento Europeo Danuta Hübner.
 
Al termine dei lavori – alle ore 12:00 – è prevista una conferenza stampa presso la sala stampa della Camera dei Deputati.
Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati