Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Consultazioni pubbliche | Consultazione sugli aiuti...

Consultazione sugli aiuti di Stato

17 marzo 2016Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

La Commissione europea ha avviato la prima consultazione pubblica per una revisione mirata del Regolamento generale di esenzione di alcune categorie di aiuti di Stato n. 651/2014. Riguarda, in particolare, l'estensione del Regolamento a porti e aeroporti finora esclusi per la mancanza di sufficiente esperienza di valutazione di progetti di aiuti di Stato in tali settori.

L'estensione del Regolamento di esenzione mira a semplificare l'applicazione delle norme sugli aiuti di Stato, riducendo oneri e costi amministrativi, e ad accelerare la realizzazione dei progetti. L'inserimento delle misure di aiuto nel Regolamento generale consentirà, infatti, agli Stati membri di non procedere con la notifica degli aiuti alla Commissione per attenderne l'approvazione prima di poterne avviare l'attuazione.

La revisione oggetto della consultazione riguarda non solo la previsione delle misure a favore di porti e aeroporti ma sono previste anche altre modifiche tra cui la possibilità di ricorrere a metodi di calcolo differenziato per gli aiuti cofinanziati con i fondi europei, l'innalzamento della soglia degli aiuti alla cultura, l'ampliamento dei costi ammissibili per la formazione, la previsione di un obbligo di controllo per gli aiuti fiscali automatici, l'introduzione di un metodo alternativo per stabilire i casti ammissibile nella banda larga.

La consultazione si è conclusa il 30 maggio 2016.

Il Dipartimento Politiche Europee, nel quadro delle attività di coordinamento, ha invitato tutti gli stakeholder e i soggetti interessati a far pervenire i loro contributi entro il 10 maggio 2016 al seguente indirizzo:
coordinamentoaiutidistato@governo.it


Per saperne di più:
Scheda informativa [EN - .pdf, 59 Kbyte]
Proposta di emendamento al Regolamento generale di esenzione [EN - .pdf, 94,1 Kbyte]


Ultimo aggiornamento [3 giugno 2016]:
Documento di posizione italiana in risposta alla consultazione [.pdf - 515 Kbyte] 

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati