Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Notizie | Semestre UE concorso...

Semestre UE, concorso fotografico sui diritti dei cittadini europei

9 giugno 2014Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

E' aperta fino al 30 settembre la partecipazione alla seconda edizione del concorso fotografico 'Uno scatto, un diritto' promosso dall'associazione TIA in collaborazione con il Dipartimento Politiche Europee.

Il concorso rientra tra le iniziative dell'associazione TIA che pone tra le priorità della propria attività la tutela europea ed internazionale dei diritti umani. Proprio a tal fine è pensato il concorso 'Uno scatto, un diritto', una opportunità per "esplorare le potenzialità comunicative dell’immagine fotografica rispetto ad un tema estremamente delicato come quello dei diritti umani".

La seconda edizione del concorso propone come tema da sviluppare, in vista dell'ormai imminente semestre italiano di presidenza europea, "Il diritto di essere cittadini europei in Italia".

Il regolamento del concorso prevede che ogni partecipante possa presentare un massimo di 3 foto in formato digitale, a colori o in bianconero. La commissione che dovrà valutare le opere presentate sarà formata da esperti del settore diritti umani, fotografi e giornalisti professionisti. Saranno tenuti in considerazione, nella valutazione, i seguenti criteri: centralità del tema, capacità comunicativa, tecnica fotografica, originalità dell'opera.

Le fotografie dovranno essere inviate all'associazione entro il 30 settembre 2014 secondo le modalità stabilite nel regolamento.

Per saperne di più:
Leggi il regolamento del concorso sul sito dell'associazione TIA

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati