Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Eventi | Festa dell'Europa con...

Festa dell'Europa con le scuole l'8 maggio a Roma

  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming. Il collegamento sarà attivato pochi minuti prima l'inizio della giornata.

Segui l'evento in diretta streaming (dalle ore 10,00) 


Si chiude a Roma l'8 maggio alla presenza del Sottosegretario agli Affari Europei, Sandro Gozi, il progetto Europa=Noi di formazione e informazione per gli insegnanti della scuola secondaria riguardante il tema della cittadinanza europea. L'evento si svolge alla vigilia della Festa dell'Europa che, come ogni anno, si celebra ogni 9 maggio.

Europa=Noi nasce nel 2010 per sensibilizzare e incentivare i docenti di tutto il territorio nazionale all'insegnamento delle tematiche europee. Grazie a un kit multimediale - studiato per ragazze e ragazzi dai 7 ai 18 anni - i docenti possono disporre di contenuti e strumenti multimediali per svolgere in classe  lezioni interattive sull'Unione Europea, la storia, i valori, le istituzioni, con particolare attenzione ai diritti connessi alla cittadinanza europea.

Nel 2013 il progetto è stato finanziato dal Partenariato di Gestione (Commissione europea, Parlamento europeo e Dipartimento) che, anche in occasione dell'Anno Europeo dei Cittadini, ha voluto intensificare le iniziative di sensibilizzazione per il mondo scolastico grazie anche alla collaborazione del Ministero dell'Istruzione, diventato partner del progetto (rendendo possibile la traduzione di tutti gli strumenti multimediali e della piattaforma in inglese).

L'8 maggio chiude anche un ciclo di sei incontri sul territorio svoltisi tra ottobre 2013 e marzo 2014. Durante la giornata, saranno premiati i vincitori del Trivia quiz (a cui hanno partecipato le scuole attraverso la piattaforma web di Europa=Noi) e verranno presentati i risultati dell'iniziativa pilota Schools & Europe che ha coinvolto i licei linguistici ed economico-sociali, favorendo la creazione di una rete di scuole europee per scambio di esperienze e contenuti.

E' prevista la presenza di docenti e studenti delle scuole che hanno partecipato al progetto Europa=Noi provenienti da Roma, Verona, Rieti, Pavia, Senigallia, Milazzo (Messina) e Leno (Brescia).

Il programma della giornata prevede in apertura una performance della compagnia teatrale ‘Il Ratto d’Europa’. A seguire i saluti istituzionali del Sottosegretario Sandro Gozi e del Ministro dell’Istruzione Giannini (da confermare). Successivamente, interverranno i rappresentanti del Partenariato di gestione (Commissione UE, Parlamento UE, Dipartimento Politiche UE). Le conclusioni sono affidate al Capo Dipartimento, Diana Agosti.

L'evento si svolgerà presso la Sala Monumentale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Largo Chigi, 19) ed avrà inizio alle ore 10,00.

  


  

Programma evento

Ore 10 - Performance teatrale della compagnia “Il Ratto d’Europa” 
Questa Compagnia di attori è  attualmente presente con una opera teatrale dedicata all’Europa, presso il Teatro Argentina di Roma. E’ una compagnia  di attori  professionisti che ha dedicato gran   parte del loro impegno  all’importanza di comunicare le tematiche europee seguendo modalità alternative e stimolanti un dialogo interattivo e culturalmente elevato. La compagnia è stata già presente in altre manifestazioni seguite dal Parlamento Europeo.

Ore 10,30 - Saluti istituzionali
Sottosegretario per gli Affari europei -  Sandro Gozi

Ore 11 - Premiazioni delle  scuole vincitrici del Trivia quiz e partecipanti a Schools&Europe con le testimonianze dei docenti

Ore 11,30 - Intervento dei Rappresentanti del Partenariato di Gestione
Dipartimento Politiche Europee - Anna Maria Villa
Commissione europea - Alessandro Giordani
Parlamento europeo - Daniel Ractliffe

Ore 12 - Evoluzione del Progetto, dal 2009 ad oggi:  dati e  risultati raggiunti
Civicamente - Tiziano Fazzi

Ore 12,30 - Intervento del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca 
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per l'autonomia scolastica – Paolo Corbucci

Conclusioni
Capo Dipartimento delle Politiche Europee - Diana Agosti

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati