Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Notizie | "Finanziamento dei servizi...

"Finanziamento dei servizi pubblici e disciplina degli aiuti di Stato"

14 giugno 2011Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Convegno "Finanziamento dei servizi pubblici e disciplina degli aiuti di Stato"Analisi della normativa europea vigente e degli aspetti problematici per il finanziamento dei servizi pubblici, sia dal punto di vista delle amministrazioni che da quello delle imprese, e le possibili linee di riforma della legislazione europea. Sono stati questi i temi affrontati dal seminario "Finanziamento dei servizi pubblici e disciplina degli aiuti di Stato", organizzato lunedì 13 giugno dal Dipartimento Politiche Europee e Assonime.

Aprendo i lavori, Anna Maria Villa (Coordinatore Ufficio per la Cittadinanza europea, Dipartimento Politiche Europee) ha ricordato come il convegno rappresenta la prima iniziativa realizzata nell'ambito di un protocollo d'intesa stipulato dal Dipartimento e Assonime per la formazione delle imprese e delle pubbliche amministrazioni sui temi del diritto europeo rilevanti per l'attività d'impresa. Villa ha anche sottolineato come il tema al centro del convegno sia di grande attualità visto che è prevista una revisione della normativa in materia e, quindi, come sia importante che imprese e associazioni di categoria siano consapevoli di quanto si sta discutendo in merito a Bruxelles.

Ginevra Bruzzone (Responsabile Attività d'impresa e concorrenza, Assonime) ha poi offerto alcuni spunti introduttivi, in particolare, sul finanziamento dei servizi di interesse economico generale (SIEG) e le scelte del legislatore, l'obbligo di servizio pubblico e la compensazione per molti servizi a carico delle risorse pubbliche, le tariffe, l'apertura alla concorrenza, le modalità di gestione del servizio.

Convegno "Finanziamento dei servizi pubblici e disciplina degli aiuti di Stato"

Valerio Vecchietti (Responsabile Concorrenza e aiuti di Stato, Dipartimento Politiche Europee) è entrato più nel merito del rapporto tra la normativa riguardante gli aiuti di Stato e il mondo dei servizi pubblici, ricordando quali sono state le proposte avanzate dall'Italia in vista della prossima scadenza della legislazione UE sui SIEG, e il favorevole accoglimento registrato da parte della Commissione europea.

Sono poi intervenuti Nicola Pesaresi (DG Concorrenza, Commissione europea), Marco Boccaccio (Università di Perugia e Assonime), Alberto Rho (Direttore Affari Legali e Societari, Azienda Trasporti Milanese) e Mario P. Chiti (Università di Firenze). 


Atti del convegno
Valerio Vecchietti [.pdf - 157 Kbyte]
Nicola Pesaresi [.pdf - 191 Kbyte]
Marco Boccaccio  [.pdf - 113 Kbyte]
Alberto Rho [.pdf - 144 Kbyte]


Programma del convegno [.pdf - 126 Kbyte]


Per saperne di più:
Guida sull'applicazione ai servizi d'interesse economico generale e in particolare ai
servizi sociali d'interesse generale, delle norme dell'Unione Europea in materia di aiuti di
Stato, di "appalti pubblici" e di "mercato interno". (7 dicembre 2010)
Documento della Commissione. L'applicazione delle norme dell'UE in materia di aiuti di Stato ai servizi di interesse economico generale dopo il 2005 e i risultati della consultazione pubblica. (23 marzo 2011)
Comunicazione della Commissione. Riforma delle norme UE in materia di aiuti di Stato relativamente ai servizi di interesse economico generale. (23 marzo 2011

Approfondimento sui SIEG

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati