Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Notizie | L'UE cerca babysitter...

L'UE cerca babysitter e altre professionalità

8 giugno 2010Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Logo di EPSOL'Epso, l'Ufficio del Personale dell'Unione Europea sta selezionando 1.090 profili professionali da impiegare fra Bruxelles, Lussemburgo e anche Ispra, in provincia di Varese. A Ispra, in particolare, si trovano tre istituti del Centro comune di ricerca europeo: l'Istituto per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile, l'Istituto per la protezione e la sicurezza del consumatore e l'Istituto per la protezione e la sicurezza del cittadino.

Sono richiesti babysitter per il doposcuola, assistenti per la scuola materna, segretarie, assistenti finanziari e impiegati amministrativi.

Il termine per la presentazione della domanda da effettuare online è fissato nel 14 giugno 2010.

Per saperne di più:
Lavorare nell'UE - sezione del nostro sito, dedicata al lavoro in Europa

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati