Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Comunicati stampa | Protocollo con commercialisti...

Protocollo con commercialisti. "Vantaggi nella partita sui fondi comunitari"

18 novembre 2009Parole chiave: , ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Il Capo del Dipartimento Politiche Comunitarie, Roberto Adam, ed il Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Claudio Siciliotti, hanno siglato oggi a Roma, alla presenza del Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, un importante Protocollo di intesa per la realizzazione di un progetto formativo volto a promuovere il ruolo del dottore commercialista in relazione a tutte le fasi di richiesta e gestione delle provvidenze comunitarie, in un’ottica di prevenzione delle irregolarità e delle frodi.

Il Ministro Ronchi ha sottolineato che "nella partita dei finanziamenti comunitari un ruolo fondamentale deve essere assicurato, con il massimo impegno e la consueta dedizione, dalla nobile Professione del dottore commercialista, nella certezza che insieme al Dipartimento potranno essere raggiunti risultati eccezionali nel superiore interesse del Paese e dei Cittadini europei".

"Sono sicuro – ha proseguito Ronchi – che l'azione combinata dell'Ordine e del Dipartimento darà un impulso significativo al rispetto della normativa comunitaria in questo settore e, quindi, ad una maggior apertura del mercato, soprattutto a vantaggio delle piccole e medie imprese".

"I commercialisti italiani -   ha dichiarato il Presidente dell’Ordine Siciliotti – sono estremamente interessati ad iniziative come quella che scaturisce dal protocollo siglato oggi, che favorisce un continuo interscambio di dati e informazioni tra noi e il Ministero e assegna un ruolo centrale alla formazione in materia di finanziamenti comunitari . Nello svolgimento della nostra attività – ha proseguito Siciliotti - siamo quotidianamente al fianco delle realtà imprenditoriali. Questo protocollo crea le condizioni per un più consapevole supporto dei commercialisti all’economia del Paese, specie di quella del Mezzogiorno”.

Con il Protocollo firmato oggi le parti mettono in sinergia le rispettive competenze, avviando un rapporto di collaborazione che si realizzerà nello sviluppo di corsi di formazione a livello locale, destinati agli iscritti agli Ordini, sulla corretta gestione dei fondi comunitari.

La firma del Protocollo si collega alle numerose iniziative del Ministro Ronchi sul tema, attraverso lo sviluppo di una vera e propria operazione “culturale” che si è concretizzata, nei giorni scorsi, anche con l'avvio di un Master in "Esperto finanziamenti europei", con la partecipazione, per la prima volta, di tutte le Università statali di Roma e della LUISS.

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati