Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Notizie | SOLVIT italiani nel...

SOLVIT, italiani nel Regno Unito: "Troppi ritardi per soggiorno del coniuge non UE"

5 giugno 2009Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Nel numero di giugno della Newsletter del Dipartimento, il problema denunciato da cittadini italiani residenti nel Regno Unito. Per i coniugi extracomunitari, molte difficoltà ad ottenere la carta di soggiorno. La direttiva europea garantisce loro la possibilità di beneficiare dello stesso diritto del coniuge. E il rilascio della carta deve avvenire entro sei mesi. L'intervento del SOLVIT ha già facilitato la soluzione di 13 dei 27 casi emersi nel 2009.

Tra i temi della Newsletter di giugno, i 64 buoni motivi per andare a votare sabato e domenica prossimi per scegliere i rappresentanti italiani nel Parlamento europeo; un primo bilancio del corso "Funzionari Italiani, Cittadini Europei"; le riflessioni di Mario Monti ospite di "Lezioni d'Europa"; la ricerca sugli studenti e l'Europa presentata dall'Ause; l'Italia presenta UExte al Club di Venezia; REACH, l'Euroacronimo del mese.

Leggi la Newsletter del Dipartimento

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati