Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Comunicati stampa | Terremoto Ronchi: Governo...

Terremoto, Ronchi: Governo già al lavoro su fondo UE

8 aprile 2009Parole chiave: ,
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

"Desidero ringraziare la Commissaria europea alla Politica Regionale, Danuta Hubner, per la disponibilità e la volontà di collaborazione dimostrata in queste ore" dichiara il Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi.

"Una dimostrazione di sensibilità e solidarietà –  sottolinea Ronchi - davvero molto apprezzata. Il governo italiano si sta già muovendo per attivare gli strumenti che l'Unione Europea prevede per calamità di questo tipo, in primis il Fondo di Solidarietà UE. Peraltro questa mattina si è svolta a Palazzo Chigi la prima riunione di coordinamento in vista della preparazione della documentazione da inviare alla Commissione. E' importante ricordare che ci sono dieci settimane per presentare la richiesta di finanziamenti, una volta valutati i danni. Quindi c'è il tempo per fare le cose per bene, attraverso una attenta valutazione delle conseguenze del sisma”.

"L'Italia – conclude il Ministro per le Politiche Europee - lavorerà anche per una riprogrammazione dei fondi strutturali, come del resto era già stato fatto per il terremoto dell'Umbria e delle Marche, oltre che per il recupero di eventuali fondi non utilizzati relativi al periodo 2000-2006. In questo senso il mio auspicio è che si possano adottare criteri quanto più possibile flessibili, alla luce dell’eccezionalità della situazione abruzzese".

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati