Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Approfondimenti | Presidenza UE

Presidenza UE

2 gennaio 2018Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

La Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea è organizzata secondo un sistema di rotazione in base al quale ciascuno Stato membro esercita tale funzione per un periodo di sei mesi. Ogni anno quindi, da gennaio a giugno e da luglio a dicembre, due Stati membri si succedono alla guida della Presidenza.

Durante ciascun semestre, la presidenza di turno presiede le riunioni a tutti i livelli nell'ambito del Consiglio, contribuendo a garantire la continuità dei lavori dell'UE in seno al Consiglio. Gli Stati membri che esercitano la presidenza collaborano strettamente a gruppi di tre, chiamati "trio". Questo sistema è stato introdotto dal Trattato di Lisbona nel 2009. Il trio fissa obiettivi a lungo termine e prepara un programma comune che stabilisce i temi e le questioni principali che saranno trattati dal Consiglio in un periodo di 18 mesi. Sulla base di tale programma, ciascuno dei tre paesi prepara un proprio programma semestrale più dettagliato.

   Presidenza di turno: 
Bulgaria 


La rotazione delle Presidenze:  

2018  primo semestre Bulgaria
  secondo semestre Austria 
2017  primo semestre  Malta
  secondo semestre Estonia
2016  primo semestre  Olanda
  secondo semestre Slovacchia
2015 primo semestre  Lettonia 
  secondo semestre Lussemburgo
2014  primo semestre  Grecia 
  secondo semestre  Italia 
2013 primo semestre Irlanda
  secondo semestre Lituania
2012 primo semestre Danimarca
  secondo semestre Cipro
2011 primo semestre Ungheria 
  secondo semestre Polonia 
2010 primo semestre Spagna
  secondo semestre Belgio
2009 primo semestre Repubblica Ceca
  secondo semestre Svezia
2008  primo semestre  Slovenia 
  secondo semestre Francia
2007 primo semestre  Germania
  secondo semestre Portogallo
2006 primo semestre Austria
  secondo semestre Finlandia
2005 primo semestre Lussemburgo 
  secondo semestre Regno Unito
2004 primo semestre Irlanda
  secondo semestre  Olanda
2003 primo semestre Grecia
  secondo semestre Italia
2002 primo semestre Spagna
  secondo semestre Danimarca
2001  primo semestre Svezia
  secondo semestre Belgio
2000 primo semestre Portogallo
  secondo semestre Francia
Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati