Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | Macro aree | Relazioni al Parlamento

Relazioni al Parlamento

  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo
La Legge 24 dicembre 2012, n. 234 attribuisce al Dipartimento la predisposizione di relazioni al Parlamento che hanno l'obiettivo di favorire il miglioramento del dialogo tra Governo e Parlamento stesso e una più sistematica ed efficace partecipazione del Paese alle politiche dell'Unione Europea.

L'art. 13 della legge 234/2012 stabilisce che il Governo presenta al Parlamento due informative sulla partecipazione italiana al processo d'integrazione europea: la Relazione programmatica e la Relazione consuntiva.

La Relazione programmatica, da presentare entro il 31 dicembre, presenta gli intendimenti del Governo sugli sviluppi, attesi per l'anno successivo, dei profili generali di funzionamento dell'Unione Europea e delle sue politiche e offre un quadro illustrativo dell'azione del Governo in ambito UE.

La Relazione consuntiva, da presentare entro il 28 febbraio, fornisce un quadro completo e al tempo stesso sintetico del contributo dato e delle posizioni sostenute dal nostro Paese in sede europea nel corso dell'anno appena trascorso.

L'articolo 14 della legge 234/2012 assicura inoltre l'informazione alle Camere sull'andamento dei casi di precontenzioso e contenzioso e dei procedimenti di indagine formale dell'Italia con l'Unione Europea. Si tratta di una Relazione trimestrale sulle sentenze della Corte di giustizia dell'Unione Europea, i rinvii pregiudiziali, le procedure di infrazione avviate nei confronti dell'Italia e i procedimenti di indagine formale in materia di aiuti di Stato.
Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati