Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | Comitato Tecnico di Valutazione, 22 marzo 2016

Comitato Tecnico di Valutazione, 22 marzo 2016

  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Il 22 marzo 2016 si è tenuta la dodicesima riunione del Comitato Tecnico di Valutazione (CTV). Tre gli argomenti all'ordine del giorno.


Semestre europeo

Il CTV ha fatto il punto sull'esercizio del Semestre europeo e sulle recenti valutazioni della Commissione europea sull'Italia e più in generale a livello UE.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha riferito che nel recente Country Report la Commissione europea ha riconosciuto gli sforzi dell'Italia nell'attuare le riforme programmate, anche se permangono gli squilibri legati all'elevato livello del debito pubblico e alla debole produttività. Il Programma Nazionale di Riforma (PNR) 2016 dovrà quindi dare una risposta precisa e coerente per affrontare tale criticità.


Programma Nazionale di Riforma 2016

Il CTV ha condiviso i punti principali del Programma Nazionale di Riforma 2016 che il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF). Il MEF ha presentato lo stato dei lavori ed in particolare il capitolo programmatico che ne costituisce la parte più delicata, ricordando che le prossime Raccomandazioni della Commissione europea terranno conto dell'impatto delle riforme.


Preparazione dell'incontro bilaterale con la Commissione europea

Il 31 marzo si terrà a Bruxelles il secondo incontro bilaterale Italia-Commissione europea sullo stato di attuazione delle riforme nell'ambito del Semestre Europeo 2016

L'incontro sarà l'occasione per affrontare alcuni temi di particolare rilievo e a riforme sostanziali: mercato del lavoro e attuazione del Jobs Act, Pubblica amministrazione, legge sulla concorrenza con particolare riguardo a servizi pubblici locali e società controllate, nuovo codice degli appalti e delle concessioni.

Il CTV è stato quindi l'occasione per un confronto  tra le varie amministrazioni in vista dell’appuntamento con la Commissione.

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati