Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | Europportunità - Traduttori di lingua italiana cercasi

Europportunità - Traduttori di lingua italiana cercasi

1 agosto 2013Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Concorsi, bandi, tirocini, ricerca personale. Ecco una selezione delle opportunità offerte dall'Unione Europa. (aggiornamento: 2 agosto 2013)

 

Commissione europea - "Tradurre idee, non solo parole"

Bando per traduttori italianiTraduttori di lingua italiana per la Commissione europea cercasi. Con lo slogan "Tradurre idee, non solo parole" la Commissione ha pubblicato il bando per l'assunzione di traduttori di lingua italiana presso le istituzioni dell'UE con sede di lavoro a Bruxelles e in Lussemburgo. Sono ammessi laureati in lingue e traduzione o anche in altre discipline, economiche o tecnico-scientifiche per esempio, purché abbiano una spiccata inclinazione per le lingue e attitudine per la traduzione. Non vi sono limiti di età e non è richiesta esperienza professionale. I candidati devono dimostrare di possedere, oltre alla perfetta padronanza dell'italiano come lingua madre, un'ottima conoscenza di una delle tre lingue della Commissione europea, francese, inglese, tedesco, e una conoscenza approfondita di una seconda lingua, diversa dalla prima, da scegliersi tra le 24 lingue ufficiali dell'UE.

I candidati che risulteranno idonei, dopo una preselezione e due successive prove di traduzione, saranno iscritti in un "elenco di riserva" dal quale le istituzioni dell'UE attingeranno per assumere traduttori nei prossimi anni. Per candidarsi è necessario registrarsi online entro le ore 12.00 del 13 agosto 2013 sul sito dell'EPSO, l'Ufficio europeo di selezione del personale. Vai anche sulla pagina Facebook dedicata al concorso. 



EPSO - Bando di concorsi generali per interpreti


EpsoL'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza i seguenti concorsi generali per esami al fine di costituire elenchi di riserva per l'assunzione di interpreti di conferenza: lingua inglese (EN): EPSO/AD/256/13 (grado AD 5) - lingua francese (FR): EPSO/AD/257/13 (gradi AD 5 e AD 7) - lingua rumena (RO): EPSO/AD/258/13 (grado AD 7) - lingua slovena (SL): EPSO/AD/259/13 (gradi AD 5 e AD 7).

Questi concorsi sono volti a costituire elenchi di riserva per coprire posti vacanti nelle istituzioni dell'Unione Europea, in particolare presso il Parlamento europeo, la Commissione europea e la Corte di giustizia. Gli interessati devono iscriversi per via elettronica secondo la procedura indicata sul sito di EPSO e in particolare seguendo le istruzioni per l'iscrizione online. Il termine ultimo per l'iscrizione è il 6 agosto 2013.
Leggi il bando

 

Segretariato Generale del Consiglio dell'UE - Stage retribuiti

Consiglio europeoSono aperte le candidature per lo stage retribuito della durata di 5 mesi, presso gli uffici di Bruxelles del Segretariato Generale, aperto a tutti i cittadini europei in possesso di laurea di I livello. Il Segretariato riceve circa 4000 candidature ogni anno ma, sfortunatamente - spiega il Segretariato - sono disponibili circa 100 posti.

Il tirocinio effettuato presso il Segretariato generale del Consiglio dell'Unione Europea ha lo scopo di fornire una visione generale degli obiettivi e dei problemi dell'integrazione europea, permettere di acquisire una conoscenza pratica del funzionamento dei servizi del Segretariato generale del Consiglio, offrire un'esperienza personale grazie ai contatti quotidiani di lavoro, permettere di completare e applicare la preparazione acquisita nel corso degli studi o della vita professionale. La candidatura va presentata online entro il 2 settembre 2013
Vai sul sito del Consiglio dell'UE

 

END - Posizioni aperte

Sono 58, alla data del 2 agosto 2013, le posizioni END aperte. La figura dell'END, l'esperto nazionale distaccato, consente a funzionari delle amministrazioni degli Stati membri che abbiano esperienze e conoscenze professionali in materia di politiche europee, di realizzare un'esperienza lavorativa presso i servizi della Commissione, permettendo allo stesso tempo a quest'ultima di beneficiare di conoscenze ed esperienze professionali di alto livello.
Vai sul sito del Ministero degli Affari Esteri

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati