Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | SOLVIT in Comune, bilancio di un anno di iniziative

SOLVIT in Comune, bilancio di un anno di iniziative

6 dicembre 2011Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Si chiude con il seminario di Olbia del 6 dicembre il ciclo formativo previsto dal progetto "SOLVIT in Comune", iniziativa lanciata quest'anno dal Dipartimento Politiche Europee in collaborazione con l'ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) e la SSPAL (Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale).

Venezia%2C Solvit in ComuneVenti giornate formative, 19 regioni coinvolte e oltre 250 amministratori locali che hanno partecipato agli incontri di formazione. Venezia il Comune che ha registrato il tasso più alto in termini di partecipazione con circa 40 presenze (nella foto). Sono alcuni dei numeri del progetto che testimoniano la riuscita dell'iniziativa.

"SOLVIT in Comune" ha coinvolto funzionari dell'URP e degli uffici che si occupano a livello locale delle problematiche affrontate dal SOLVIT con l'obiettivo di favorire la conoscenza e l'utilizzo su tutto il territorio nazionale del servizio europeo SOLVIT e di accrescere la collaborazione con i Comuni per garantire efficacia e rapidità nella trattazione dei reclami sottoposti dai cittadini e imprese al centro SOLVIT italiano.

Informazione, formazione, promozione e diffusione dei servizi offerti dalla rete europea SOLVIT a sostegno dei diritti dei cittadini italiani ed europei sono state le parole chiave del progetto "SOLVIT in Comune".

Il rapporto tra il centro SOLVIT nazionale e il territorio italiano, finalità al centro dell'iniziativa, ha già riportato i primi risultati nel corso dell'anno: non sono mancate infatti osservazioni, imput e segnalazioni da parte dei Comuni interessati all'iniziativa.

In questa prospettiva di reciproco vantaggio tra i Comuni e il centro SOLVIT italiano, le statistiche (previsioni rapporto SOLVIT 2011) intanto riconfermano SOLVIT quale strumento rapido ed efficace – tasso di risoluzione 90% – nella trattazione e risoluzione delle problematiche europee in ambito mercato interno.


Per saperne di più:
SOLVIT in Comune

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati