Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | Aiuti di Stato, in corso la revisione di regole settoriali

Aiuti di Stato, in corso la revisione di regole settoriali

22 settembre 2011Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

La Commissione europea sta proseguendo le attività propedeutiche al riesame di orientamenti e di regole vigenti, e in scadenza nel 2012, in materia di aiuti di Stato per determinati settori.

In particolare, è attualmente in corso la consultazione pubblica per il riesame dei criteri utilizzati per applicare le norme in materia di aiuti di Stato alle opere cinematografiche e le altre opere audiovisive (si chiuderà il 30 settembre), mentre si è da poco conclusa (30 agosto) la consultazione relativa alla revisione degli orientamenti sugli aiuti di Stato per le reti a banda larga

Il 15 settembre scade inoltre il termine fissato dalla Commissione europea per ricevere commenti e osservazioni sul progetto di disciplina degli aiuti di Stato alla costruzione navale.

Altre consultazioni lanciate ad inizio anno hanno riguardato la revisione degli orientamenti comunitari concernenti il finanziamento degli aeroporti e gli aiuti pubblici di avviamento concessi alle compagnie aeree operanti su aeroporti regionali (consultazione chiusa il 7 giugno 2011), la revisione degli orientamenti sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà (chiusa il  2 febbraio 2011).

Lo scorso mese di maggio 2011 si è infine conclusa la consultazione per l'elaborazione di futuri orientamenti sugli aiuti di Stato previsti nel quadro del nuovo sistema di scambio delle quote di emissione (ETS) dell'Unione Europea.


Per saperne di più:
La normativa comunitaria sugli aiuti di Stato

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati