Vai direttamente ai contenuti

EN FR

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | Finanziamenti UE, seminario a Torino

Finanziamenti UE, seminario a Torino

27 novembre 2009Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

Torino%2C Seminario "Finanziamenti europei 2007%2F2013 e contrasto alle irregolarità e alle frodi nei fondi strutturali""Finanziamenti europei 2007/2013 e contrasto alle irregolarità e alle frodi nei fondi strutturali" è il titolo del seminario che si è svolto a Torino organizzato dal Dipartimento Politiche Comunitarie insieme all'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino, con la collaborazione della Regione Piemonte, del Comune di Torino e del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

L'iniziativa, che ha riscosso una vasta adesione e suscitato enorme interesse, si colloca idealmente nella prosecuzione di quella operazione culturale, fortemente voluta dal Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, per favorire il dialogo tra le diverse amministrazioni interessate alla gestione delle risorse comunitarie e sviluppare un confronto dialettico con le istituzioni europee, al fine di assicurare uniformità di comportamenti e stimolare l'azione di recupero dei fondi indebitamente erogati. Solo attraverso una costante opera di sensibilizzazione dei vari attori, istituzionali e non, è possibile assicurare il pieno coinvolgimento della società civile, prevenendo, per quanto possibile, fenomeni illeciti.

Il seminario è stata anche l'occasione per evidenziare la nuova filosofia di impiego dei fondi del Quadro Strategico Nazionale (2007/2013) per lo sviluppo e la competitività e, più in generale, anche per sostenere la comunicazione settoriale.

Relazioni di:
Gennaro Vecchione (Comandante del Nucleo della Guardia di Finanza per la repressione delle frodi comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri) su "Il Comitato Nazionale per la lotta contro le frodi comunitarie".
Nicola Zerboni su "Gestione operativa dei progetti finanziati con fondi europei".
Giuseppe Benedetto (Autorità di Gestione del POR FESR Piemonte 2007/2013) su "Regione Piemonte, linee strategiche nella politica dei Fondi strutturali e sistema gestionale".
Davide Barberis (referente del gruppo di lavoro "Enti Locali" dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino) su "Il ruolo del dottore commercialista".
Silvana Amadori (Ispettore Generale Capo della Ragioneria Generale) su "L'attività dell'Ispettorato Generale per i Rapporti Finanziari con l'UE".
Diego Rasetti (OLAF) su "L'Ufficio europeo per la lotta alla frode: strategie di contrasto".
S. Napoletano (Comandante del Gruppo Tutela Spesa Pubblica del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Torino) su "La Guardia di Finanza nel contrasto alle frodi ed ai reati comunitari"

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati