Vai direttamente ai contenuti

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Attività | Stato delle infrazioni

Stato delle infrazioni

24 novembre 2016Parole chiave:
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

La Commissione europea ha adottato il 17 e 23 novembre le decisioni in materia di procedure di infrazione. Con riferimento all'Italia, le decisioni hanno riguardato 1 archiviazione di procedura, 2 archiviazioni di casi EU Pilot, 1 costituzione in mora complementare (ex art. 258 TFUE) e 3 nuove procedure per mancato recepimento di direttive.

Il numero delle procedure a carico del nostro Paese sale da 72 a 74, di cui 57 per violazione del diritto dell'Unione e 17 per mancato recepimento di direttive.

Sulla banca dati EUR-Infra l'elenco delle procedure aperte. E' anche possibile consultare lo storico degli aggiornamenti sulla base delle decisioni assunte dalla Commissione europea nella pagina dedicata.

  

Decisioni


Archiviazione di procedure d'infrazione (1)

2016/0375 - Mancato recepimento della direttiva 2014/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva (rifusione).   

  

Archiviazione casi EU Pilot chiusi negativamente (2)

EU Pilot 5571/13/TAXU – Regime imposizione delle vincite conseguite in case da gioco estere (in Slovenia).                  

EU Pilot 7622/15/EMPL –  Acquisizione del personale a seguito di subentro di un nuovo ap-paltatore. Compatibilità dell'art. 29, comma 3, D.Lgs. 276/2003 con la direttiva 2001/23/CE. 


Costituzione in mora complementare (1)

2013/4212 – Restrizioni in materia di prestazione di servizi di attestazione e di certificazione in Ita-lia (SOA).


Nuove procedure di infrazione (3)

2016/0773 - Mancato recepimento della direttiva 2014/90/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 luglio 2014, sull'equipaggiamento marittimo e che abroga la direttiva 96/98/CE del Consiglio;

2016/0774 - Mancato recepimento della direttiva 2014/92/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 luglio 2014, sulla comparabilità delle spese relative al conto di pagamento, sul trasferimento del conto di pagamento e sull'accesso al conto di pagamento con caratteri-stiche di base;

2016/0775 - Mancato recepimento della direttiva 2015/565/UE della Commissione, dell'8 aprile 2015, che modifica la direttiva 2006/86/CE per quanto riguarda determinate prescrizioni tecniche relative alla codifica di tessuti e cellule umani.



Suddivisione delle procedure per stadio

Messa in mora - art. 258 TFUE 33
Messa in mora complementare - art. 258 TFUE 11
Parere motivato - art. 258 TFUE 12
Parere motivato complementare - art. 258 TFUE3
Decisione ricorso - art. 258 TFUE *
Ricorso - art. 258 TFUE 1
Sentenza - art. 258 3
  
Messa in mora - art. 260 TFUE 3
Decisione ricorso - art. 260 TFUE 2 **
Sentenza - art. 260 TFUE 4
Totale 74


*
la decisione di ricorso è stata sospesa il 27 settembre 2012
** entrambe le decisioni sono state sospese


Suddivisione delle procedure per settore

Ambiente14
Affari interni 
Fiscalità e dogane 7
Affari economici e finanziari7
Concorrenza e aiuti di stato 6
Trasporti 6
Salute 
Agricoltura 3
Appalti 3
Libera prestazione dei servizi e stabilimento 
Affari esteri2
Libera circolazione delle merci  
Libera circolazione delle persone  
Tutela dei consumatori 
Comunicazioni  
Energia    
Giustizia1
Lavoro e affari sociali 
Libera circolazione dei capitali1
Totale74
Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati